Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 mese fa

esercizio elettrotecnica con sovrapposizione degli effetti?

non ho capito come calcolare I4 nei 3  circuiti che ho diviso con la sovrapposizione degli effetti? La soluzione dovrebbe essere (0,66 − 1,33 + 1)A = 0,33A qualcuno che sa farlo?

Attachment image

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    SOVRAPPOSIZIONE DEGLI EFFETTI.

    si tiene acceso un generatore per volta , spegnendo gli altri:

        solo E1

                   I4' =  E1 /(R1 + R3 + R4)  =   20/(20 + 10 + 20) = 0.4A

       solo E3

             I4'' = E3 /(R1 + R3 + R4) = 30/(20 + 10 + 20) = 0.6A

     poi  solo I2 e col "partitore di corrente, otteniamo:

          I4'''/I2 = (R1*R34/(R1+R34)) / R34      --->         I4''' =  - I2*20/(20+30) =- 0.8 A

    infine "sovrapponendo" otteniamo:

                         I4 = i4' + i4''+I4''' =0.4 + 0.6 - 0.8 = 0.2 A 

    ...............................verifica con

    MILLMAN***

    Vab = (20/20 -2 - 30/30) / (1/20 + 1/30) = -24 V

    -24 = -30 + 30*I4---> I4 =(30 -24)/30 =  6/30 = 0.2A    --->OK!

    ----------------- e con

    Kirchhoff

    lkc in A                       i1=i2 + i4       --->         x = 2 + y

    lkv            E1+E2 =i1*R1 + (R3 +R4 )i4 ---> 20+30 = 20x + 30 y --> (50 -30y) /20 = x

    y = (50 -30y) /20 - 2 ---> 40 -50 = - 20y -30y ---> y = 10 /50 =i4 =0.2 A --->OK!

                                        x = 2+y = i1 = 2.2 A

                 Vab = E1 -R1*i1 = 20 - 20*2.2 = -24 V --->OK!

    in foto la simulazione di conferma.

    ...............................

    ***

    Millman, per le reti binodali, è l'applicazione di ( più circuiti) Norton  ai morsetti AB --->                       Vab = (sum In) / (sum (1/Rn))

    ... dove le In e le Rn son quelle sopra la traccia del richiedente. 

    Attachment image
  • Anonimo
    1 mese fa

    Eccoci nella ennesima domanda fake della capra dell'astronomia Planezio Pietro, in odore di mafia con i clan Pezzano, Milano, Via Pietro Colletta 70 e Casamonica dei Castelli Romani.

    Yaya, complimentri. Avevi risposto ancor prima che la domanda diventasse visibile... chiaro segno che autore e risponditore sono Planezio Pietro 86 enne pregiudicato (in google troverete molte cose su di lui).

    Si premette che i testi alllegati non corrispondono allo schema del circuito e che il circuito è inventato dal terronazzo  sopra menzionato.

    Lo schema contiene degli errori.

     E2 (erogatore corrente), rispetto a E3 non può erogare corrente perchè il polo + del medesimo  E3 è collegato al polo + di E2 , invalidando la funzionalità del circuito, dove l'interdizione delle rispettive fem di E2,E3 isolerebbe la maglia che delimita i due generatori di corrente e tension in C.C.

    Sottolineo che per ogni EV deve esistere uno speculare EI, in caso contrario, EI non deve avere polarità, ma noto che Planezio gliela ha assegnata sputt-anandosi lo schema.

    Nella pratica, E1 ed E3 (per convenzione le cariche scorrono dal polo + verso quello -) sono in interdizione essendoci una reciproca autoesclusione , per inversione di polarità, tra E2 ed E3.

    Per far funzionare il circuito si deve rimuovere E3 ma verrebbe meno il principio di sovrapposizione degli effetti e il tutto si calcolerebbe con la legge di Ohm.

    Che la domanda sia inventata da un idiota semi analfabeta (Planezio) lo si evince anche dalla tipologia del circuito assolutamente incompatibile con il Principio si Sovrapposizione degli Effetti.

    Escludendo E2 il circuito è privo di funzione elettrica avendo due EV ed un solo EI, il che lo assimila ad un circuito con un solo generatore reale.

    Yaya = Planezio Pietro, (mai visto un malato di mente simile in rete) provvederà ad autopremiarsi la risposta cag-ata ad una domanda sbagliata !!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.