Flori ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 mese fa

vi prego mi serve per domani veloci?

Calcola il calore necessario per portare 200g di ghiaccio che sono inizialmente ad una

temperatura di-15°C ad una temperatura di 60°C (ricorda di considerare la fusione a 0°C).

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Il processo avviene in 3 fasi successive 

    a) fase di riscaldamento del ghiaccio dalla temperatura iniziale Ti = -15°C a quella di fusione Tf = 0°C

    calore specifico ghiaccio cg = 2,1 joule/(grammo*°C)

    Ea = mg*cg*(Tf-Ti) = 200*2,1*(0-(-15)) = 3.000*2,1 = 6.300 joule

    b) fase di fusione del ghiaccio alla temperatura costante di 0°C

    Eb = Hf*mg = 333*200  = 66.600 joule (calore latente fusione Hf = 333 joule/grammo)

    c) riscalamento dell'acqua di fusione da 0 a 60°C

    calore specifico acqua ca = 4,19 joule/(grammo*°C)

    Ec = ma*ca*(60-0) = 200*4,19*60 = 50.280 joule 

    Energia totale necessaria E = (Ea+Eb*Ec)/1000 = 123 kjoule 

    Attachment image
  • mg
    Lv 7
    1 mese fa

    m = 0, 200 kg;

    c = calore specifico.

    Q = (c ghiaccio) * 0,200 * (0° - (-15°) + Q fusione +

    +  (c acqua) * 0,200 * (60° - 0°).

    Q fusione = Lf * m = Lf * 0,200;

    Lf = calore latente di fusione = Lf = 3,33 * 10^5 J / kg.

    c ghiaccio = 2260 J /kg°C;

    c acqua = 4186 J/kg°C.

    Q = 2260 * 0,200 * 15 + 3,33 * 10^5 * 0,200 + 4186 * 0,200 * 60 = 

    = 123612 J = 1,24 * 10^5 J.

    La domanda era sparita e non sono riuscita a completarla.

    Ora è ricomparsa, non so perché!

    Qualcuno segnala le domande e le risposte...

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.