Perchè al 187 dicono di aver risolto il problema della mia linea fissa, e non corrisponde al vero ?

Premetto che dal 31 dicembre us. e fino all' 8 gennaio 2021, ho avuto la linea fissa isolata.Sono cliente Telecom per l'abbonamento alla linea fissa e ho l'adsl di Alice. Ma per la telefonia mobile sono da sempre cliente TIM.

Fin dal pomeriggio del 31 dicembre avevo telefonato al 187 per segnalare il guasto, e ho dovuto effettuare anche 3 solleciti, ma fino all' 8 gennaio non mi hanno riparato un bel  niente.

Credevo di aver risolto i problemi ma, da almeno 3 giorni, quando ricevo delle chiamate sempre sul telefono fisso, si sentono notevoli rumori di trasmissione, e la voce di chi mi telefona si sente a malapena, come se non arrivasse bene il segnale.

E quando mi arriva una telefonata, si sente appena un suono flebile...

Pertanto ieri in tarda serata, ho telefonato nuovamente al 187 e ho potuto farlo sempre dal fisso e mi hanno aperto la segnalazione.

Stamattina verso le 8.10 ho già ricevuto un loro messaggio in cui mi hanno comunicato di avere già risolto il problema e di verificarlo nelle successive

24 ore.

Ho i miei dubbi in proposito, perchè quando ho provato a telefonare al mio numero di rete fissa dallo smartphone, sentivo nuovamente il suono che preannuncia la chiamata in arrivo, molto flebile.

Tuttavia, se provo ad alzare la cornetta, si sente nitidamente il segnale di libero.

Aggiornamento:

@ Marco Merani: ti ho appena inviato una richiesta di amicizia su FB.

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Con il modem TIM, il telefono fisso deve essere collegato al modem.

    Nel posteriore, c'è una porta per collegare il telefono.

    Assicurati che il cavo di collegamento fra telefono e modem sia inserito bene e nella porta giusta.

    Dovrebbero essere 2 le porte dei telefoni.

    Non devi usare filtro ADSL.

    Loro dicono che è risolto, perchè verificano che il segnale arriva correttamente fino al modem.

    Il problema è fra modem e telefono.

    Controlla il collegamento.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.