Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 mese fa

Perché la gente usa l’espressione “sei cambiato/a” come critica?

Alcuni miei amici ultimamente mi dicono che sono cambiato e che non sono più lo stesso. Io penso non ci sia nulla di male nel cambiare, la vita è fatta anche di questo. Ci si evolve e si matura come persone, il problema si presenterebbe se rimanessi lo stesso tutta la vita. 

Ringrazio il cielo di essere cambiato perché significa che sto continuando il mio progresso di realizzazione personale. 

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Perché evidentemente lo associano solo a cambiamenti negativi, e prolungati nel tempo. Le persone cambiano a motivo delle influenze negative, modificando il proprio modo di pensare e adottando la mentalità e le azioni delle persone che hanno attorno. Se fate caso a questo aspetto, le nostre parole e modi di agire rispecchiano il tipico atteggiamento della persona che ha stretto contatto con noi, ce un confrontarsi e prendere le parti migliori\peggiori degli altri. Le persone hanno la tendenza a concentrarsi sul male, sulle azioni negative per screditare gli altri, é piú difficile guardare i pregi nelle persone che i difetti. Oppure dal momento che viviamo in una società con pregiudizi, discriminazioni non noteranno mai un cambiamento ed una maturità emotiva e personale di un'altra persona, questo perché tanti non accettano che altri riescono a migliorare anche come carattere e qualità.

  • 1 mese fa

    Potrai cambiare ma non migliorare.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma certamente!  La vita è  cambiamento  continuo! 

  • Guru
    Lv 5
    1 mese fa

    Sei carino, sei vivace, sei l'amico che mi piace, sei apposto, sei ok, resta sempre come sei!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    perchè è sempre brutto vedere un amico che dall'essere una brava persona e con la testa a posto si converte in un idiota come tanti perchè a quel punto non ha più senso esserci amico cioè non hai più niente da dirgli e da spartire con lui

  • Anonimo
    1 mese fa

    Certo che si cambia, si matura

    Anche io sono cambiata, in peggio purtroppo 😂😂

  • Ya
    Lv 7
    1 mese fa

    perché diventi diverso da loro e quindi hai meno affinità con loro e quindi gli piaci meno

  • 1 mese fa

    Ha ragione, non sempre il cambiamento è una cosa negativa! Pensi che io avevo un amico che da ragazzino picchiava i ragazzi più piccoli, torturava gli insetti e rubava nei negozi! A 15 anni era già un colosso e incuteva un certo timore: 1.80m come minimo e almeno 70/80kg! Il classico bulletto, insomma.

    Anni dopo mi capitò di incontrarlo al reparto frigo del supermercato della mia città. Lui non mi riconobbe ma, parlando con lui di yogurt e formaggi, capii che era cambiato davvero un sacco: aveva messo la testa a posto, era diventato un padre di famiglia esemplare ed era gentile con tutti! Senza contare che era molto più basso e magrolino e aveva persino cambiato nome!

    Buona serata!

  • 1 mese fa

    e sempre in peggio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.