Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 1 mese fa

Buongiorno, volevo porvi una domanda. Ho 29 anni ma mi vergogno di uscire coi ragazzi che mi piacciono?

Qualche settimana fa andavo da un dentista giovane di 30 anni e ci provava. Mi faceva domande tipo: cosa fai a capodanno? Dove vai in discoteca?ti piace andare in montagna? Sono venuto solo per te (dato che lui solitamente c'era solo il venerdi). Lui ha avuto una storia importante con una a cui somiglio molto. Mi piace ma ho difficoltà a frequentarlo,anche solo a mandargli un messaggio,mi sale un ansia pazzesca, anche perche non c'è nulla da raccontare di me, dato che in passato ho avuto problematiche d ansia e panico.

A me dispiace perché sembra che gioco coi sentimenti.

Ora ho cambiato dentista e andandomene lho messo in difficoltà nel cercarmi.. 

Onestamente non capisco se sia innamorato, infatuato o cosa... 

È il classico piacione che ama andare in discoteca e divertirsi con gli amici. Ha avuto una relazione importante con una ragazza molto bella, capelli rossi e occhi verdi. Ora vorrei capire: rivede in me la sua ex?oppure gli interesso veramente io?? 

Mi vergogno di raccontargli di me, del mio passato e Ho paura che uscendoci si possa eccitare.. Come comportarmi?? 

Aggiornamento:

Ho la sensazione che lui in me rivede la sua ex e voglia andare subito a letto per divertirsi e quindi per approfittarsene di una ragazzina ingenua, ma comunque rispettandomi.È uno con esperienza,un tipo in gamba. C'è da fidarsi?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Non so' quali problematiche legate all'ansia ecc.. tu abbia passato, cmq ognuno ha il suo vissuto ma puoi farcela a superare l'imbarazzo, lui è una persona come te e come un'altra. Aggiungo che tutti possiamo far fatica a rapportarci con qualcuno quando ci piace, ma non deve diventare un problema altrimenti ti bloccherai in ogni situazione.

    Se provi davvero interesse per lui, escici, ti accorgerai subito le sue intenzioni verso di te.

    Credimi che si riconoscono.

  • Karmen
    Lv 7
    1 mese fa

    Fare domande non significa per forza provarci. Comunque sia non è normale avere paura di uscire con ragazzi che ti piacciono, non hai più 12 anni. A me personalmente non interesserebbe un 30enne che va ancora con gli amici in discoteca, lo vedo troppo immaturo. E non mi piace un dottore che ci prova con le proprie pazienti, potrei pensare che faccia così con tutte. Quindi secondo me si passa solo il tempo, poi potrei sbagliarmi. Se ti piace provaci.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.