Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaDanza · 3 mesi fa

Danza classica uomo a 20 anni?

Salve a tutti, fin da piccolo ho sempre avuto un debole per la danza classica ma non ho mai avuto il coraggio di chiedere ai miei genitori di iniziare. Adesso che sono cresciuto, inizia a rivelarsi uno dei miei più grandi rimpianti e vorrei farlo. Ci sono pareri discordanti fra chi dice che per un ragazzo ci sono “minori aspettative” o “esigenze” per cui si può iniziare più tardi rispetto alle ragazze e chi dice di no. Chi dice che si può ugualmente ambire a carriere professionali, anche se di basso  prestigio, riportando esempi di amici e chi dice che al massimo si può diventare ballerini professionisti solo in altri stili. (A tal proposito volevo chiedervi a che età i ballerini vanno in pensione). Qual’è il vostro parere in merito? È vero che per un ragazzo potrebbe essere più “semplice”? Qualora non potessi esercitarla come professione potrei raggiungere un buon livello prima o poi facendo,così, in modo che ne sia valsa la pena iniziare in così tarda età? Grazie in anticipo a chi risponderà. 

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 mesi fa

                     

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ciao,

    Per diventare ballerino professionista è troppo tardi, ma se vuoi continuare a seguire questo sogno non c'è nessun problema. 

    Ciao

    Fonte/i: Io so tutto
  • Anonimo
    3 mesi fa

    Premesso che se ti piace la danza ballerai a precindere dalla professione, dall'età, e da tutto il resto. Perchè ballare rende proprio felici.

    Che ti importa, incomincia e basta come fanno tanti che vanno in palestra per sport o per passione. Non è nemmeno un fatto di età: il talento è un dono di Dio e riuscire ad impegarlo è il risultato di una serie di congiunzioni fortunate; e non prendertela se non riesci, perchè non è colpa tua.

  • gly
    Lv 4
    3 mesi fa

    Perché la gente che non sa nulla sulla danza classica parla di cose che non conosce?

    Questi auguri mi sembrano sinceramente patetici.

    Penso che invece di avere sogni campati in aria bisogna analizzare la vita reale:

    A 20 anni è troppo tardi per fare danza a livello professionale.

    Puoi soltanto esercitarti a livello dilettantistico.

    Ci vogliono 7 anni di studi per arrivare a completare il percorso di Vaganova e poter esercitare una professione.

    Quindi si inizia da bambini. In genere a 6/8 anni circa.

    E poi è molto complessa la teoria, devi imparare a memoria tutti i passi e le pose con le varianti che sono circa 150.

    Per non parlare dell'elasticità muscolare...

    Insomma ci vogliono anni e anni di studi. Mica è facile diventare bravi.

    Se inizi subito forse a 35 anni riesci a trovare un posto di lavoro come insegnante di danza. Conta che una volta completati i 7 livelli di Vaganova devi prendere un diploma all'accademia di danza (altri 3 anni di studi)  per avere il permesso di insegnare. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    nn sarai mai eternamente senza soldi ed eternamente single 

  • 3 mesi fa

    Se hai un sogno, un obbiettivo nella vita portalo avanti! Non stare a pensarci troppo.. tu inizia, impegnati, insegui il tuo sogno! Se ci credi davvero e metti tutto l'impegno puoi arrivare lontano.. non e detto ke tu debba diventare famoso.. li oltre alla bravura ci vuole anche "****", però potresti cmq far carriera, farne una professione..

  • 3 mesi fa

    Io ti direi di iniziarla e provare senza pensare al dopo, magari non ti piace nemmeno più

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.