Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 mese fa

Genitori del mio lui?

Salve, i genitori del mio futuro marito desiderano nipoti e quindi mi stressano per questo. Ma non ho un lavoro e vivo a casa dei miei, il mio lui ha un lavoro a tempo determinato e non è cosi interessato ad avere bambini. Se trovassi un lavoro, di certo loro non sarebbero disposti a tenerli (soprattutto mia suocera). Inoltre mi considerano una specie di  "sfigata e superata dalla altre donne che hanno avuto figli in età più giovane", oltre a farmi delle specie di critiche razziste per il colore dei capelli/occhi scuri e vantando i loro figli e di alcuni parenti per i colori chiari. 

Sono una ragazza molto bella, motivo di invidia da arte di mia suocera, e anche io in famiglia ho parenti con occhi e capelli chiari addirittura rossi, ma se avessi figli (sia con colori chiari o scuri) non glieli farei nemmeno vedere. Cosa ne pensate? Grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Semplice! smetti di pensare a cosa vuole tua suocera e fai quello che vuoi Tu! Lei non puo´ costringerti e non puo´ importi un accidente perche´ l´unica che decide e che ha il diritto sei solo esclusivamente TU. Se tu non vuoi avere figli sono cavoli tuoi e non vedo perche´ lei si debba intromettere solo perche´ e´ la suocere non significa che devi fare tutto quello che ti dice a bacchetta, si sono i genitori di tuo marito ma, a tu non hai bisogno di nessuna approvazione di tua suocera, per essere accettata, devi seguire te stessa e quello che vuoi tu. E poi penso che lei non abbia diritto di giudicarti ne per il tuo aspetto ne per la tua vita sono cose tue! non farti mettere i piedi in testa da nessuno! E anche se dovessi avere i capelli rosa eh allora! L´importante e che ti piaccia a te! pensa a te! e non farci caso!

  • 1 mese fa

    Penso che te ne devi fregare delle loro pressioni. Deduco da ciò che scrivi che tu non hai affetto per queste persone e loro non ne hanno per te. Dunque perché interessarti di ciò che chiedono? 

    A parte questo concetto basilare e per me universalmente valido, i figli se si hanno è esclusivamente per propria iniziativa e desiderio,per proprio amore,non certo su richiesta di altri.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.