KERRY ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 mese fa

riassunto piccolo??urgente?

HO BISOGNO CHE QUALCUNO MI FACCIA UN PICCOLO RIASSUNTO DEI PROMESSI SPOSI CAPITOLI 16 E 17??

VI PREGO URGENTE!!!

2 risposte

Classificazione
  • Ale
    Lv 7
    1 mese fa

    Capitolo XVI: Renzo scappa da Milano per raggiungere il cugino Bortolo a Bergamo. Sceglie le strade più tortuose per paura di essere inseguito: quindi, passa prima da Gorgonzola dove si ferma presso un osteria. Qui, ascoltando le conversazioni dei commensali, scopre di essere stato scambiato per uno dei capi della rivolta e decide di raggiungere il più velocemente possibile l’Adda, che segna il confine tra il Ducato di Milano e i territori di Bergamo.

    Capitolo XVII: Renzo vaga per il bosco di notte, spaventato dall’oscurità e dai rumori, e si rifugia in una capanna deserta fino alla mattina dopo quando attraversa l’Adda grazie al passaggio di un barcaiolo. Giunto infine nel bergamasco, arriva così al paese del cugino Bartolo che lo fa assumere come lavorante in un filatoio.

    Un po' più lunghi li trovi qui:

    https://www.liceoberchet.it/promessi-sposi-riassun...

  • 1 mese fa

    I promessi sposi di Alessandro Manzoni iniziano con una famosissima descrizione: quella del curato don Abbondio che passeggia per le stradine di Lecco recitando il breviario e ammirando il paesaggio. Arrivato ad una biforcazione del sentiero, don Abbondio trova due bravi che lo attendono e gli intimano di non celebrare il matrimonio fra due paesani, Renzo e Lucia, perché Don Rodrigo, il signorotto del paese, è contrario all'unione.

    Tornato alla parrocchia, Don Abbondio confessa tutto a Perpetua, la sua domestica, che giura di mantenere il segreto. Il giorno delle nozze, però, mentre sta parlando con Renzo in merito all'improvviso rinvio del suo matrimonio, la serva si lascia sfuggire troppi particolari sulla faccenda e così il giovane scopre il ricatto e lo racconta a Lucia e a sua madre, Agnese. In un primo momento, il ragazzo decide di rivolgersi a un avvocato, il dottor Azzecca-Garbugli, sperando che la legge lo tuteli, ma l'uomo è corrotto e lo caccia in malo modo.

    Lucia, allora, chiede l’aiuto di Fra' Cristoforo, il suo padre confessore. Il buon religioso si reca al castello di Don Rodrigo per convincerlo a mettere fine a questa bravata. Egli cerca di far ragionare il prepotente, ma Don Rodrigo non è disposto ad ascoltare i consigli del frate. Nel frattempo Agnese elabora un piano per far sposare la figlia con il suo promesso: organizzare un matrimonio a sorpresa. Per celebrare queste particolari nozze agli sposi basta presentarsi davanti al curato con due testimoni e recitare davanti a lui le frasi di rito per diventare marito e moglie a tutti gli effetti. Purtroppo anche questo piano fallisce. Lucia, Renzo ed Agnese decidono quindi di fuggire da Lecco: Renzo si dirige a Milano mentre Lucia e sua madre chiedono ospitalità al convento di Monza, sotto la protezione di Gertrude (la Monaca di Monza).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.