Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 mese fa

Cosa mi succedeva se abitassi in un paese islamico ?

Ho 15 anni e in estate quando avevo ancora 14 anni ho fatto un pòmpino a un mio coetaneo in un parco ma non ci ha visto nessuno perché eravamo dietro a una casa abbandonata e poi era buio perché era notte, a volte fumo, a volte bevo, in estate esco con pantaloncini corti, e in più fra 6 mesi forse perderò la verginità con un ragazzo che conosco da poco con il quale vorrei avere un futuro con luiii 

11 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Saresti stata fustigata x reato contro la grammatica

  • Anonimo
    1 mese fa

    Avresti fatto una brutta fine, lo puoi ben capire da sola

  • 1 mese fa

    Picchiata con un bastone finché non si rompe

  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché ti preoccupi dell' Islam? 

    C'è un motivo preciso?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Visto che hai consumato un rapporto sessuale prematrimoniale e sei già in grado di intendere e volere (per l'islam un individuo è in grado di intendere e volere quando raggiunge la pubertà) saresti stata fustigata in piazza. Se invece avessi tradito un tuo eventuale marito avresti commesso adulterio e saresti stata lapidata 

  • Anonimo
    4 sett fa

    Saresti morta o la schiava sessuale di qualche ciccione puzzolente e violento

  • Carlo
    Lv 5
    1 mese fa

    Saresti stata violentata e il giudice ti dava la colpa perche facevi vita dissennata 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Che ti vada bene!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Anzichè scrivere ste cose insensate, apri un libro ogni tanto... sai, di grammatica.. giusto per....non fa mai male.

  • 4 sett fa

    Sento puzza di troll

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.