Utilizzo auto propria per lavoro?

Buongiorno a tutti, ho notato che ormai tutte le aziende che scrivono annunci di lavoro, richiedono l'uso della propria auto per effettuare il lavoro, e nessuno offre più il mezzo aziendale. Io purtroppo non posso usare la mia auto personale, primo perché voglio venderla più avanti e voglio usarla poco per aumentare il valore, dato che voglio cambiarla, secondo, io dovrei spendere 15mila euro di macchina per poi usarla solo per lavorare? Ho capito i rimborsi, ma la trovo comunque una cosa assurda.

3 risposte

Classificazione
  • Acq
    Lv 7
    1 mese fa

    Purtroppo, per via delle normative, l'acquisto e la disposizione delle auto aziendali è diventato particolarmente oneroso per le aziende.

    Preferiscono, quindi, chiedere ai dipendenti di utilizzare il proprio mezzo personale e offrono (eventualmente) un rimborso kilometrico sulla base delle tabelle ACI.

    Concordo con te che sia una cosa assurda, ma è solo uno degli effetti della cartolarizzazione del lavoro che sta facendo danni a palate all'economia italiana e dell'Occidente in generale: si lavora a tempo determinato, senza previdenza, senza tutele, con mezzi e strumenti propri, ma senza libertà di gestione del proprio tempo e con guadagni risicatissimi.

  • 1 mese fa

    Non mi riferivo al fatto di recarsi a lavoro, mi sembra ovvio, ma il fatto che il lavoro in sé preveda di guidare il proprio mezzo. E si, tutti gli annunci di lavoro come rappresentante nella mia zona, e province confinanti, qui in Piemonte, richiedono la propria auto. Tutti la richiedono, rappresentanti, agenti, ecc anche di alto livello. A questo mi riferivo

    "è ovvio che non ti mandano la limousine a casa" ma va?? Ma pensi che io sia cosi deficiente?

  • 1 mese fa

    Per recarsi al lavoro tutti i giorni mi sembra logico che venga usata la propria auto, mica ti mandano la limousine a casa...

    Se intendi invece un lavoro che preveda di guidare un mezzo allora è diverso ma non mi sembra che ci siano molti impieghi del genere, a parte il rappresentante e il tassista (entrambi prevedono l'auto aziendale, il primo perché fa pubblicità al marchio, il secondo perché si tratta di mezzi modificati l'uso, proprio come le auto della polizia). L'unico vero impiego in cui si usa l'auto personale è l'autista Uber ma in quel caso non si lavora presso un'azienda ma in proprio. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.