Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 mese fa

È mai stata costruita?

Oggi mi è venuta in mente un idea (ispirato anche dal documentario sulle antiche armi belliche di ieri sera ). Si potrebbe costruire quest' arma? Consiste nella rotazione ad altissima velocità di un supermagnete a forma di sbarra alla cui estremità vi è attaccata un proiettile di metallo. Ad un certo punto la,forza centripeta provocata dalla rotazione diventa superiore alla forza di attrazione di magnete/proiettile (che è molto intensa) e lo spara ad una velocità impressionante, che ne pensate? 

4 risposte

Classificazione
  • Mars79
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    https://www.studenti.it/foto/i-26-errori-piu-comun...

    Innanzitutto la forza centripeta è diretta verso il centro;

    poi non esiste, che io sappia, una forza CENTRIFUGA più forte del campo magnetico che attrae un proiettile come hai detto tu.

    Per poter far partire il proiettile dovrebbe esserci un elettromagnete a cui appena si interrompa il flusso di corrente, perda il magnetismo lasciando il proiettile libero di muoversi.

    Ma anche in questo caso sarebbe un'arma di difficile utilizzo e poco pratica.

  • exProf
    Lv 7
    1 mese fa

    Sì e stata costruita per molti secoli, Davide ci fece fuori Golia.

    Per dirla con Camilleri, una sullenne minchiata: hai reinventato la fionda (è un po' meglio dell'acqua calda, ma mica tanto!).

  • Anonimo
    1 mese fa

    ma non è il cannone a rotaia? 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Si può fare, si prende in braccio meccanico, con un estremità attaccata ad un rotore, all’altra estremità c’è un proiettile che è bloccato da un elettromagnete, quando si interrompe l’energia elettrica all’elettromagnete il proiettile parte , ad alta velocità, avrebbe pure un controllo elettronico per far sì che il proiettile parta al momento giusto per colpire il bersaglio, ma il tutto è molto più complicato di un missile o di un proiettile di 

    cannone, considera poi che un proiettile di cannone, ad esempio il 120 mm montato sugli MTB, ha una velocità alla volata superiore ai 1500 m/s, che rotazione devi imprimere per far viaggiare a quella velocità il tuo proiettile?

    Puoi fare tutti i sistemi che vuoi,anche diverso da quello che ho scritto io,  ma dare energia ad un braccio e che poi questo braccia trasmetta l’energia al proiettile è in ogni caso, meno redditizio, più complicato, meno preciso 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.