davide ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 1 mese fa

La caccia verrà abolita in Italia?

Spero di si la trovo assurda.

Al giorno d'oggi secondo me non c'è più bisogno di cacciare.

22 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa

    uccidere nel vero habitat naturale in buone condizioni è il modo più gentile, molto meglio che chiuderli ammassati in stalla a mangiare merd a.

  • 3 sett fa

    Completamente d'accordo con te!

  • 2 sett fa

    Quando avrai i cinghiali sotto casa, ne riparliamo.

  • Anonimo
    2 sett fa

    Io abolirei sia la caccia sportiva che la pesca sportiva, perchè un conto è cacciare o pescare a scopo alimentare, mentre un altro conto è cacciare o pescare per puro divertimento facendo soffrire e/o uccidendo gli animali inutilmente solo per sport, infatti fosse per me abolirei anche la corrida, altra pratica barbara, crudele ed inutile che persiste purtroppo ancora oggi in diversi paesi del mondo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Sarebbe auspicabile, 

    ma con i dovuti accorgimenti si potrà cacciare e pescare ciò che è permesso dai regolamenti -

    Gli attenti controlli fanno sì che gli evasori vengano scoperti

  • Io sono convinto che sia la caccia che la pesca non verranno mai e poi mai abolite perché dietro a ognuna c'è un giro d'affari troppo grande e poi anche perché, specialmente con la pesca, ci sono migliaia di famiglie che ci vivono. Cià!

  • Anonimo
    4 sett fa

                   

  • Anonimo
    4 sett fa

    più che la caccia andrebbero aboliti gli allevamenti intensivi, dove si tengono in vita in condizioni abominevoli migliaia di esseri viventi che vengono poi sterminati in massa da dei veri boia. 

    Per lavoro ho dovuto fare delle visite a dei macelli di proprietà di un grosso marchio industriale italiano ed è stato traumatizzante. Se non sai che vita fanno gli animali che oggi potrebbero essere nel tuo panino al prosciutto fai una ricerca su come avviene il processo e ti renderai conto.

    Gli animali scendono dal camion e vengono messi in fila verso la camera di abbattimento, già quando si trovano tra le transenne sentono l'odore di morte e si agitano, ma vengono spinti verso il capannone dagli addetti.  vengono "storditi" con un chiodo in fronte sparato da una pistola pneumatica e poi sgozzati per far defluire tutto il sangue. Una morte violenta dopo una breve vita tra sbarre e catene dovendo riposare tra il loro stesso sterco.

    Tutto con un impatto ambientale enorme in termini di risorse idriche, cereali per l'allevamento intensivo ed emissioni concentrate in atmosfera e nel suolo di ammoniaca. 

    E per i macelli di pollame è ancora più agghiacciante: i volatili chiusi in apposite e piccole gabbie dalle quali sporge solo la testa sono prima storditi con scarica elettrica e poi decapitati  con una barra che falcia tutte le file in un unico movimento. POi le gabbie sono svuotate, alloggiate con la successiva serie di animali da abbattere e via ("ma tanto sono solo galline")

    E tutto per il guadagno stratosferico di luridi imprenditori e speculatori

    Altro che caccia, il vero abominio umano sono gli allevamenti di maiali, bovini e polli. 

    Non parliamo dei musulmani che sgozzano gli animali senza nemmeno stordirli perchè "secondo il corano" devono essere ben coscienti di quello che gli si sta facendo. 

    Per quanto mi riguarda la caccia è molto meglio, perchè almeno la selvaggina ha una chance di sfuggire alla doppietta e almeno ha vissuto una vita in libertà, sicuramente più lunga di un vitello o un maiale che a cinque-sei mesi va verso l'esecuzione. 

  • 1 mese fa

    Credo che dal punto di vista animalista sia preferibile il consumo di selvaggina della carne di allevamento, che almeno gli animali selvaggi si sono fatti la loro vita fino al momento della morte, mentre negli allevamenti sono stati schiavi fin dalla nascita. Il oensiero di essere viventi messi al mondo con il solo scopo di essere mangiati è tristissimo

  • Tu continua a mangiare la roba degli allevamenti intensivi, io mi mangio la selvaggina appena cacciata. 

    Algernop Krieger 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.