Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 1 mese fa

Secondo voi devo perdonarla ?

Lei era un amica anche troppo brava e anzi ero io che a volte la evitavo forse perché non ero abituata ad avere così tante attenzioni. Le amiche vecchie, persino le mie cugine mi hanno fatto cose brutte. Un giorno questa forse perché appunto l’ho evitata un po’ ha usato le mie debolezze contro di me.. tutto quello che sapeva che mi faceva stare male l’ha usato contro in più mi ha offeso la famiglia e tutto il resto.. ora si è pentita ed è tornata a scrivermi che vuole riallacciare i rapporti che ha sbagliato e questo lo sa.. io dentro di me non me la sento. Così come non me la sentivo di tornare dalle altre amiche perchè non c’è fiducia non ha senso. È anche vero però che così sono sola.. se domani voglio uscire a bere qualcosa non ho amiche. Tutti nella vita ci deludono. Inutile dire che arriverà la brava amica no. Sono tutte gelose, infami e bugiarde. Quando ho chiuso con quelle persone ci ho messo 1 anno per trovare altre amiche. 

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa

    Si dice, che bisogna perdonare. Io non sono dello stesso parere se il male che ho ricevuto, mi ha molto danneggiato personalmente. Di quella persona, sicuramente non avrò più fiducia e ne posso continuare ad essere amico. Le persone che possono volerci bene , sono solo quelle che si avvicinano a noi non per OPPORTUNITA' o INTERESSI, ma con un senso di RESPONSABILITA'. Quindi devi solo allontanare chi non si comporta da vero amico

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.