Kata ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 1 mese fa

Sognare una riconciliazione?

Ciao a tutti, mi piacerebbe ricevere un consiglio serio.Avevo un'amica, poco più piccola di me, a cui tenevo molto,e l'ho dimostrato diverse volte, tanto che lei pensava ad una probabile cotta da parte mia.Dopo alcuni anni il fatto che mi sembrava di invitarla, scriverle quasi solo io,e poche volte lo faceva a me(e quando le scrivevo lei rispondeva in modo tale che la conversazione non aveva troppo modo di andare avanti),decido di smettere di interessarmi  tanto.Con l'inizio dall'università, pongo una distanza tra me e lei,non dicendole della mia scelta universitaria, e dopo quasi un anno in occasione del regalo di compleanno le dico che non me la sento più di continuare quest'amicizia(semplicemente perché non mi sembrava tale).Ci tengo a dire che nonostane il mio distacco io sia rimasta quella che scriveva di più all'altra.So che l'amicizia non si basa su una statistica di messaggi, ma il dislivello da me percepito era alto,e mi sembrava l'unica che si interessava.Poi è bastato solo che io smettessi di scriverle tanto perché tutto andasse a rotoli, quindi la mia "teoria" era vera.La mia domanda è:cosa devo fare? Perché nonostante tutto ho iniziato a fare sogni in cui io e lei siamo di nuove amiche, saranno state già 5 volte da quando le ho detto tutto.Quando le avevo detto tutto,lei ha aggiunto "non me la sento nemmeno io ora,

sono arrabbiata perché non mi hai detto dell'uni e del trasferimento"e"di solito sono sempre i miei amici che mi invitano,e a loro non dà fastidio".

Aggiornamento:

Lei mi aveva risposto che le dispiaceva perché comunque ci divertivamo, e che non voleva dire che non ci tenesse, e che i suoi amici non si sono mai lamentati di ciò nonostante siano loro a cercarla... Quando le ho chiesto cosa ha intenzione di fare riguardo a ciò lei ha detto che è arrabbiata e che comunque io stessa avevo detto che per il momento non me la sentivo (questo 5 mesi fa). 

Aggiornamento 2:

Poi non mi ha più scritto nulla, se non rispondermi ma non riguardava questo argomento. C'ero rimasta male anche perché chiedendole cosa dovessimo fare mi aspettavo una risposta del tipo "riproviamoci" ma non è stato così e mi sono sentita ancor piu giù..

1 risposta

Classificazione
  • Ilaria
    Lv 5
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Guarda mi dispiace ma se un’amica non ti scrive mai o comunque c’è solo quando insisti tu, probabilmente non puoi considerarla un’amica... io ne ho avute a migliaia così anche ragazze con cui mi trovavo veramente bene e ora finalmente ne ho alcune che mi cercano anche loro, mi chiedono di uscire e tutto è una cosa reciproca l’amicizia non è solo da un lato... il fatto che lei appunto non abbia opposto così tanta resistenza è anche un segnale abbastanza evidente del fatto che non fosse così legata.. io se fossi in te andrei avanti con altra gente.. ma se proprio ti manca, allora chiamala e parlaci, non rispondere subito alle sue risposte, fatti vedere impegnata e non arrabbiarti troppo per questa cosa che sarebbe inutile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.