Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

mia mamma e il cane?

ciao, ho 13 anni e da troppo tempo vorrei un cane.

Ho convinto mio papà e siccome mia mamma ha capito che ci tengo mi fa “se proprio vuoi prendere un cane, ok, fallo ma io farò finta che non esista”.

anche se sono “piccola” so X CERTO di potermene occupare (vacanze ok, passeggiate ok, per la questione economica non c’è problema) ma nonostante tt con queste frasi di mia mamma mi demoralizzo un po pk io ci tengo davvero tanto ad avere un cane e mia mamma dovrebbe sostenermi, o almeno considerare il cane come un essere vivente che  ha bisogno dell’affetto di TUTTI i componenti della famiglia....

So che dopo che l’avrò preso il cane mia mamma si INNAMORERÀ - è stato lo stesso con la ns gatta che ora ha 5 anni di cui è innamorata- (ma non se ne occuperà pk ci siamo io e mio papà) ma comunque mi piacerebbe che provasse a sostenermi...sono davvero brava a scuola (2 media, con la media scolastica dell’8 e mezzo).

Spero davvero che però la situa lavorativa dei miei (sono molto stressati anche x il covid) migliori pk così mio papa si sentirà meno impegnato e me lo prenderà veramente (se lo prendo il cane lo prendo a giugno così ho tt il tempo da dedicargli)...

Consigli x far capire ai miei che mi prendero  veramente cura del cane sempre??

grazie ciao

17 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Sarai anche brava a scuola ma sei piuttosto immatura e non sai metterti nei panni degli altri.

    Non puoi imporre un cane a una persona che non lo vuole perchè l'educazione ricade immancabilmente anche su di lei e un cane è più impegnativo di un gatto.

    Ti faccio un esempio, quando la mia cagna era cucciola è successo che il mio ragazzo si è alzato dal letto e ha messo il piede nudo nella pipì del cane. Ora lui amava gli animali e ci ha riso su ma se fosse successo a qualcuno che il cane non lo voleva il cane sarebbe finito al canile o si sarebe preso un bel po' di botte per una cosa che per lui è naturale.

    i cuccioli saltano sul divano, piangono la notte, rosicchiano i tavoli e da piccoli non trattengono sempre la pipì. Ci vuole pazienza, una persona che non vuole un cane invece sarà intollerante e nervosa con lui e questo non è giusto per nessuno. Tra l'altro non puoi ignorare il cane come fai col gatto.

    Poi ci sono le spese. Questa settimana ho speso 250 euro di veterinario perché la mia cagnolina aveva sangue nelle urine, ha fatto analisi delle urine, del sangue, ecografia e radiografia mostrando un tumore ai polmoni con metastasi al cuore e alla vescica. E' stato un colpo. Mi hanno detto che non si può operare ma se avessi dovuto farlo sarebbe stati altri 200 euro per tac e biopsia e altri 2000 euro d'intervento da dare sull'unghia perché in quei casi o lo curi o muore e il cane è un membro della famiglia e prima di prenderlo devi potergli garantire le cure.

    Non puoi imporre alla tua famiglia cifre così alte. Primo perchè potrebbero non averli. Secondo potrebbero voler spendere i soldi che si sono guadagnati in un altro modo e questa è una cosa che tu devi rispettare perché lavorare non è piacevole e i soldi che si sono guadagnati li si vuole spendere in cose che piacciono e non per un cane che non vogliono.

    Terzo potrebbero dirti che non vogliono spendere i soldi per il cane e in quel caso il cane muore per il tuo egoismo e per la prepotenza con cui lo hai imposto ai tuoi( che mi sembrano più immaturi di te perché ti danno corda). In ogni caso se tu dipendi dai soldi di qualcuno che non tiene al cane quanto te possono succedere queste cose. I tuoi genitori non si fabbricano i soldi da soli e possono non essere disponibili a spendere quelle cifre per un intervento.

    Questa è una cosa da non sottovalutare perchè i problemi di salute possono manifestarsi molto presto nella vita di un cane e in quel caso vanno affrontati. Non puoi prendere un cane solo per giocarci e spupazzarlo e poi abbandonarlo quando ha bisogno di te.

    Poi adesso vuoi un cane, tra qualche anno vorraipassare l'estate all'estero e il cane resterà con i tuoi genitori che neanche lo volevano. Poi vorrai andare all'università o lavorare in un altra città, starai in una casa per studenti e non potrai tenere il cane che resterà con i tuoi genitori che non lo volevano. Idem se vorrai fare volontariato all'estero.

    Quindi ti consiglio di prenderlo quando sarai adulta e in grado di badarci. Adesso è troppo presto e penso che questo avrebbero dovuto spiegartelo i tuoi genitori che forse però non si rendono conto di cosa significhi avere un cane e quindi non te ne hanno parlato.

    Il cane infatti non è ne' un giocattolo ne' un premio da pretendere perché vai bene a scuola. E' un essere vivente con i suoi bisogni e le sue necessità a cui TU devi provvedere.

    Pensaci su e prova a fare la cosa giusta. Crescere significa anche questo.

       

  • 4 sett fa

    sarò diretto, meglio se non lo prendi.

    aspetta anche quando tua madre cambierà idea, tu sarai più grande e ti renderai ancora più responsabile

  • Ascolta @te la limone e non fare l'egoista volendo cose che non puoi permetterti. Quando sarai grande te lo prenderai.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Anche io ero nella tua stessa situazione con la differenza che era mio padre a non essere d'accordo con la decisione di prendere un cane, ma dopo un po' ha cambiato idea, abbiamo preso una razza di piccola taglia, dato che viviamo in appartamento. Io ti capisco benissimo e so bene quanto sia bello avere un compagno di vita come lo è un cane. Convinci tua madre del fatto che il cucciolo porterà tanto amore e gioia nella famiglia e falle vedere delle foto di cuccioli o del cucciolo che vorresti (io ho fatto così con mio padre, potrebbe sembrare il desiderio del momento, ma non è così). Dal primo giorno che la mia cagnolina è arrivata in famiglia, mio padre, che era la persona meno convinta, se n'è innamorato subito. Ovviamente entrambi i tuoi genitori devono essere d'accordo anche se tua madre non ne sarà proprio convinta, ma l'importante e che dia il suo consenso. Da come ne parli si vede che ci tieni davvero e non puoi fare scelta migliore. Spero tanto che tu ci riesca 😉🥰

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 sett fa

                   

  • Anonimo
    1 mese fa

    Sono ore che mi masturbo il cervello per capire lo scopo della tua domanda

  • Anonimo
    4 sett fa

    Gioca con le Barbie, bimba, i cani non sono giocattoli.

  • 4 sett fa

    OK, a chi non piacciono i cani? Qui però non si tratta di un pelouche, un cane in casa significa alzarsi alle 6 per portarlo fuori, fargli fare l' ultimo giro a mezzanotte, e...quando tu sarai a scuola, in ferie, in gita scolastica, sarai in lockdown CHI SE NE OCCUPA ? Dai, suvvia, non mentire tu NON ce la potrai fare. Dunque, se avete la fortuna di avere una casa con giardino GRANDE e recintato in modo che il cane possa star fuori, bene, si potrebbe anche fare ma, diversamente, lascialo a casa delle tue amiche e, per una volta, cerca di capire i tuoi genitori, dimostra maturità!

  • Anonimo
    4 sett fa

                    

  • nur
    Lv 6
    1 mese fa

    I canili italiani sono pieni di cani abbandonati a causa di famiglie come la tua dove genitori INCOSCIENTI  e IRRESPONSABILI delegano la gestione del cane ad un figlio minorenne che , com'è normale che sia, non può occupersene da solo ( a 12 anni ho avuto in regalo il mio primo cane, gestito DA TUTTA la famiglia, senza i miei genitori ad aiutarmi non ne sarei stata capace) .

    Il CANE E ' UN MEMBRO DELLA FAMIGLIA E COME TALE VA GESTITO, SEGUITO ED EDUCATO DA TUTTA LA FAMIGLIA, non esiste che te ne occupi tu, ne solo tuo padre o qualcun'altro. E' una spesa, è una responsabilità che un 13enne non dovrebbe mai prendersi, è un animale complesso, che ha bisogno di adulti per essere seguito nel modo corretto nell'educazione.

    Tua madre non lo vuole? bene allora NON SI PRENDE. Chiuso il discorso.

    PIANTATELA DI ESSERE EGOISTI, se tutti nella famiglia non sono d'accordo al 100%, il cane non si prende.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.