come comportarmi con mia cognata?

vivo una situazione un po difficile. ho uno strano rapporto con mia cognata(fidanzata di mio fratello) lei fa la carina con tutti, e dispensa regali ad ogni membro della famiglia. il problema è che a pelle la sento falsa, inoltre ogni volta che parlo con lei mi sento ferita. mi sono laureata tre anni fa, purtroppo non sono riuscita a trovare un lavoro a tempo indeterminato e così per non stare senza fare nulla ho iniziato a dare lezioni private e a fare doposcuola. non sarà un lavoro fisso ma io lo considero un lavoro, ci metto tanto impegno e gli dedico 4 ore della mia giornata(come se fosse un lavoro part-time quindi). le lavora come operaia in una fabbrica, ed ha il contratto a tempo indeterminato. ogni volta che ci incontriamo sta sempre a ribadire che io non lavoro e non ho un fidanzato e mi fa sentire una nullità. quando parla fa finta di schierarsi dalla mia parte però si capisce che finge. durante la mattina io studio per partecipare ad un concorso. ieri parlando con mio fratello con il sorriso sulle labbra dice. "tua sorella studia ancora e insegna al doposcuola". nel mentre rideva. tutti stanno dalla sua parte. io per ora non posso andare via di casa perchè guadagno solo 500 euro al mese.vorrei chiedere reddito di cittadinanza ma essendoci mio fratello che fa reddito non ne ho diritto. i miei dicono che non possono cacciarlo e che devo aspettare che finisca di arredare casa sua con lei. cosa posso fare? io non voglio più stare con loro

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Ehi ma tu non hai nulla da rimproverarti ma stai scherzando? Tu hai studiato e tu lavori e stai ancora studiando. Ma lascia perdere questa tizia che si sente tanto brava.. probabilmente teme il confronto con te perché hai studiato ed è per questo che attacca,secondo me è lei a sentirsi inferiore. 

    Non farti sminuire da nessuno 

  • 1 mese fa

    quoto l'altra risposta anche secondo me è invidiosa, per fare in modo che smetta ti consiglio di non reagire minimamente alle sue provocazioni, lasciala stare e fai trapelare indifferenza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.