Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoOrganizzazioni internazionali · 1 mese fa

Domanda per chi si considera di destra: la Giornata della Memoria la detestate, la celebrate, la tollerate o la ignorate?

3 risposte

Classificazione
  • Sal
    Lv 6
    1 mese fa

    Sono orgogliosamente di destra e considero il giorno della memoria fondamentale per far capire alle giovani generazioni vissute troppo lontane dagli orrori nazisti cosa è stata la Shoah.

  • Acq
    Lv 7
    1 mese fa

    All'inizio la celebravo.

    Poi l'ho tollerata.

    Adesso la ignoro.

    Nel senso che finché si prende coscienza di quanto avvenuto nella storia ok. Sarebbe fantastico se si imparasse anche qualcosa.

    Invece è diventato uno strazio di film strappalacrime e messaggi di circostanza. E si ripetono esattamente gli stessi errori: si odia una categoria, la si censura, si giustifica il tutto e si definisce un gruppo come "cattivo" in base alle idee politiche.

    Per me può bastare.

  • 1 mese fa

    non è che se uno è di destra automaticamente diventa nazista o fascista, resta di fatto che comunque la tua domanda è priva de facto di logica e di senso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.