Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 mese fa

Come avere i capelli “dritti”?

Gran parte delle mie amiche ha i capelli lisci fino alle punte che sembrano piastrati ma in realta non lo sono,io di natura li ho lisci ma le punte non sono mai dritte non so bene come spiegarlo, per esempio una donna che decide di tagiarsi i capelli e farli corti avrà un effetto a caschetto dopo averli tagliati, io non li ho proprio cosi ma simili sulle punte mentre il resto sono drittissimi, non so se a che fare con le spuntatine che faccio ogni 3 mesi ma non penso proprio , avete capito cosa intendo? Avete avuto amche voi questo problema?forse dovrei smettere di tagliarli completamente e usare una crema che chiuda eventuali doppie punte?

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    4 sett fa

    Ho capito come li hai,sono lisci tendenti al mosso,non li puoi modificare,non è un fattore di tagli ma proprio di natura del capello!

    Di pro hai che se li asciughi a testa in giù con spuma e diffusore ottieni un mosso che chi li ha come le tue amiche non ottiene manco a legnate xD

  • Anonimo
    4 sett fa

    Sono d'accordo con  Anya 

  • ?
    Lv 4
    4 sett fa

    Ma non sono le doppie punte!  Evidentemente tu li hai mossi per natura.

    Puoi piastrarli solo sulle punte se ti danno fastidio ma fossi in te li lascerei così.

    Io anche ce li ho così. Quando non li piastro mi vengono ondulati sulle punte ma restano lisci sulla base.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.