Salve, avrei un dubbio che mi attanaglia sulla guida nelle rotonde a più corsie.?

Nelle rotonde con più corsie ci sono innanzitutto due corsie interne e poi anche due corsie per l'immissione. La corsia interna di destra si usa per prendere la prima e seconda uscita, la corsia interna di sinistra per prendere le altre uscite salvo in situazioni di traffico dove si può utilizzare la corsia di destra anche se devo prendere 3,4 uscita e fino qua ci siamo. La questione è che ci sono anche due corsie di immissione, la corsia di destra dovrebbe essere usata per le prime due uscite e quella di sinistra per terza e quarta. La domanda è questa:

Premettendo che è sono un esempio, ammettiamo che ci sono tante macchine che debbano prendere 3/4 uscita e magari solo due tre macchine che devono prendere le prime due uscite. Tutte le macchine della terza e quarta uscita si posizioneranno sulla corsia di immissione sinistra oltre che su quella interna. Ma secondo voi non è un po' irragionevole intasare la corsia DI IMMISSIONE sinistra solo perché si devono prendere 3/4 uscita quando magari quella di  destra è vuota? Se per prendere 3/4 uscita mi portassi sulla corsia di immissione destra che è più libera, per poi spostarmi sulla corsia interna di sinistra(come previsto dal cds) ed uscire al momento giusto sarebbe un atteggiamento scorretto a livello di guida? 10 pnt a chi mi saprà rispondere con chiarezza a questa domanda

3 risposte

Classificazione
  • no, faresti bene ma sai, si comportano tutti correttamente nelle rotonde? haahaahahhahahahaahah, è pieno di imbecìlli che non sanno dove vanno li mortacci loro

  • 1 mese fa

    La regola sarebbe che chi deve uscire alla prossima uscita si sposta sulla destra, mentre chi continua sta a sinistra.

    Il tutto sarebbe semplicissimo se tutti seguissero la regola.

    Se vai nel nord Europa fanno tutti così.   E soprattutto nessuno fa come gli italiani che usano la sinistra per superare, anche nella rotonda, e poi all'ultimo si fiondano a destra, senza interessarsi minimamente a quelli che stanno a destra ma non escono.

    Basterebbe immaginare una rotonda come se fosse un'autostrada rettilinea con varie uscite.  Chi esce prende la corsia a destra, chi non esce sta più a sinistra.

  • 1 mese fa

    1)le corsie delle rotonde sono,al massimo due

    2)a leggere la tua domanda mi viene mal di testa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.