Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 mese fa

Non penso di piacere ai genitori del mio ragazzo?  Questa cosa mi fa stare male?

Io e il mio ragazzo stiamo insieme da quasi 5 mesi. Io ho 18 anni e lui 17 (va beh anche lui tra poco compie i 18, abbiamo tre mesi di differenza, io sono 02 di dicembre e lui 03 di marzo). Lui viene sempre da me, anche a dormire, e con i miei ha ormai un bel rapporto diciamo, mia mamma lo adora. Io con i suoi invece il contrario, a casa sua non ci vado praticamente mai e i suoi li ho visti di sfuggita un paio di volte. La settimana scorsa sono andata per la prima volta a pranzo a casa sua e c'era sua madre a casa, quindi ha pranzato con noi. Lei non mi ha fatto molte domande, e aveva un po' l'aria da esaminatrice ecco ahah e quando poi sono andata via mi ha detto "ciao, poi tornerai" ma con un'aria un po' scocciata come se volesse dirmi il contrario ecco. Tra l'altro ogni volta che magari il mio tipo è con me e loro lo chiamano al cellulare a me non  pensano mai, ceh non chiedono di salutarmi. I suoi mi sembrano dei genitori pesi, un po' fissati con la scuola, lui infatti è stra bravo. Io con la scuola sono un po' incasinata, sono stata bocciata (in realtà per scelta mia, ma va beh una storia lunga) 2 volte. Dovrei essere  in 5° ma sono in 3°. Quindi magari già questa cosa ai loro genitori potrebbe non andare giù, poi comunque io sono già di mio timida quando devo conoscere persone, figuriamoci con i genitori del mio ragazzo! Non so cosa fare, mi da fastidio il fatto che io non sia ben accetta, di dare fastidio...

3 risposte

Classificazione
  • Se ti accettano ok,se non ti accettano fregatene. Ovviamente può sembrare facile a dirsi che a farsi,ma se vi amate e ci tenete l'uno all'altra una cosa del genere non dovrebbe ostacolarvi.

  • 1 mese fa

    L'importante è che tu piaccia a lui e che si stia bene insieme.

    Quella è la sua famiglia non la tua. Non devi piacere per forza né obbligatoriamente frequentarli.

    Sii più sicura di te stessa e delle tue scelte e della tua vita e va avanti senza farti condizionare perché non sarai sempre gradita e ben accetta da tutti,non sarebbe normale perché ognuno ha idee e gusti propri,e spesso pregiudizi. 

  • 1 mese fa

    Non devi dare peso a queste cose, se non ti accettano devi solo fregartene. Non devi cambiare per loro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.