Paura di andare a scuola ?

Ciao a tutti mi chiamo Giulia ho 14 anni e frequento la Terza media. È da tanto tempo che ho paura di andare a scuola. Non so il perché ma ogni volta che sto a scuola non mi sento bene ho paura una paura che non so spiegare e spiegarmi. Forse ho paura del giudizio dei compagni ? Forse ho paura della “scuola”? Potreste aiutarmi e darmi un consiglio non vado a scuola da due giorni....

15 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    ANCHE A MIA NIPOTE E' SUCCESSA LA STESSA COSA........POI PIAN PIANO STA COMINCIANDO A SCROLLARSELA DI DOSSO.

    SE PENSO CHE AI MIEI TEMPI SI FACEVA DI TUTTO PER NON ANDARE A SCUOLA BISOGNA DIRE CHE I TEMPI SONO PROPRIO CAMBIATI.......!!!!!!!!!

  • 1 mese fa

    Allora, sorvolo per educazione e pietà sugli imbecilli che ti hanno risposto prima di me, ma solo perché alle nove di mattina voglio godermi un caffè senza bestemmiare come un turco. (Sì, bevo il caffè la mattina come un quarant'enne, ci manca poco che io legga pure il giornale. Ah, ma lo faccio già con i giornali online...)

    Comunque, per risponderti, ti dico che la ritengo una cosa piuttosto comune. Per esperienza personale, penso che potrebbe essere anche correlato alla didattica a distanza (non so come funziona da te, da noi è un gran casino, un giorno si uno no, a volte si a volte non si sa, che palle), con cui ci siamo abituati a stare a casa. Motivo per cui ora non ho alcuna voglia di uscir di casa e andare a scuola, e infatti spesso non lo faccio.

    Il consiglio che ti do è quello di prenderti, se ti serve, un altro paio di giorni di pausa, far mente locale, riposarti e poi tornare a scuola. Fidati, spesso prendersi una pausa dalla scuola a volte fa davvero bene. Con me almeno ha funzionato.

    - Σκιά

  • 1 mese fa

    Sono un ragazzo di 16 anni, vado al terzo superiore. Questi periodi durante i quali vorresti non poter andare a scuola sono comuni, e probabilmente (spero per te di no) ti succederà di nuovo in futuro. Il fatto che le scuole siano state chiuse per qualche giorno di seguito non aiuta. Riuscissi a risolvere questa difficoltà da sola mostreresti grande maturità, ma se proprio non riesci ad andare a scuola prova a parlarne con i tuoi genitori, che nel 99,99% dei casi cercheranno di aiutarti a risolvere il problema, che sbaglino o meno nelle loro decisioni. Se ancora non sei andata a scuola nel giorno in cui ti scrivo, forzati il più possibile per andare a scuola il primo febbraio. Non ti preoccupare se poi salterai altri giorni di scuola, l'importante è che non ne salti MAI 2 di seguito se non per motivi di salute. Da metà febbraio in poi, passa a massimo un'assenza a settimana, dopodichè fai due calcoli paragonando il numero delle tue assenze al numero di giorni di scuola. Agli studenti è permessa un'ora di assenza ogni 5 ore passate in classe, quindi un'assenza a settimana piena di scuola.

    Oltre a questi consigli abbastanza generici, ora entro un po' più nello specifico:-Se già esci di casa ma di mattina non ti va di andare a scuola, fai sport. Praticare uno sport di gruppo come calcio o pallanuoto (puoi trovare la lista completa su internet) sarebbe perfetto, ma se non ti va di conoscere nuovi compagni (è proprio quello il motivo per il quale sarebbe migliore uno sport di gruppo) andare semplicemente a correre o a nuoto ti aiuterebbe comunque.

    -Se non sei abituata ad uscire di casa, chiama o scrivi ad alcuni amici per uscire, oppure chiedi ai tuoi genitori di andare a visitare qualche parente, o quando chiedono a te di farlo non rifiutare, renderà felici loro e ti aiuterà nel parlare a persone adulte come i professori.

    L'insicurezza a scuola è un problema enorme, ho visto persone veramente intelligenti passare anni con la media del 6 per colpa delle interrogazioni orali. Su questo non ti posso aiutare, spero solo che troverai un modo per acquisire sicurezza, ma nella maggior parte dei casi andare avanti negli anni basterà per darti sicurezza almeno nelle normali interrogazioni. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    sono nella tua stessa situazione purtroppo, ti capisco benissimo ho fatto numerose assenze proprio per questo..ho una scarsa autostima e ho “paura” di cosa possa pensare di me la gente,essendo poi timida è un inferno ti consiglio di farti qualche amicizie con qualche tua compagna di classe scommetto che sarà tutto più semplice. Se ti può consolare questo è il tuo  ultimo anno,quindi forza e coraggio c’è la possiamo fare su.♥️

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché  non ne parli  con uno psicologo  ?

  • 1 mese fa

    L unico modo per vincere la paura è affrontarla..è affrontarla...anche tutti i giorni ...vedrai che poi non ti sembrerà più difficile la scuola

  • 1 mese fa

    Lo devi capire tu:può essere tutto quello hai scritto

  • 1 mese fa

    Scrollarsi di dosso tutto e affronta le paure

  • 1 mese fa

    nn ti obbligheranno mai ad andare a scuola

  • Cubic
    Lv 5
    1 mese fa

    Appello: segnalate in massa quest'anonimo.

    La scuola è ormai diventato un luogo non sicuro, da ogni punto di vista. semmai identifichi la causa del tuo timore, non esitare a parlarne con i tuoi genitori ricorda. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.