Medicina o Economia?

Ciao a tutti, sono una ragazza di 17 anni e l’anno prossimo dovrò scegliere la facoltà per l’università. Sono indecisa tra medicina o economia e finanza. Premetto che la mia scelta cade più su medicina perché come materie mi piace di più anche se è più lunga. Per quanto riguarda economia invece mi piace lavorare con i numeri anche se ho paura che non mi piaccia studiare in se gli argomenti che ci sono. Il problema è che non mi ci vedo a fare il medico, a stare in uno studio a visitare i pazienti o a stare in pronto soccorso a correre di qua e di la non avendo tempo neanche per respirare e godermi la vita. In se curare gli altri non è il mio obiettivo nella vita è mi ci vedrei di più a comprare e vendere azioni in borsa lavorando sul marketing finanziario. Non so cosa fare, ho fatto il liceo scientifico e matematica e anatomia sono le mie materie preferite... sono molto indecisa. Voi cosa mi consigliereste? 

Grazie a tutti 

Aggiornamento:

p.s : il corpo umano mi affascina molto, ma appunto non penso di voler fare il medico 

Aggiornamento 2:

ma non voglio ridurmi neanche a fare la commercialista...

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    se non vuoi fare il medico lascia perdere,meglio Economia. a Medicina devi avere un fortissimo interesse per le materie per riuscire a preparare esami così grossi e mnemonici.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Chi non ha la vocazione per fare il medico difficilmente riesce a laurearsi ed ancora più a fatica a svolgere la professione...

    Visto quello che hai detto, penso che economia faccia di più al caso tuo. Non è detto che tu finisca per fare per forza la commercialista. Economia offre ottimi sbocchi anche nell'impresa privata e nella pubblica amministrazione, dove a breve si libereranno molti posti a causa del pensionamento in massa degli ultimi baby boomers.

    In ogni caso, se ti piace la matematica, non vedo perché non considerare anche la stessa matematica. Un posto da insegnante ti pioverebbe addosso, ed anche all'università, e ci sono sbocchi anche nel mercato privato.

    Altrimenti, se ti piace l'anatomia ma non ti vedi a fare il medico, potresti considerare anche biologia, e poi tentare la strada della ricerca. Nella peggiore delle ipotesi, anche con biologia un posto da insegnante alle scuole medie o superiori ce lo avresti garantito.

  • LucaNS
    Lv 5
    1 mese fa

    La cosa più importante e quanto riesci a studiare, per medicina devi stare sui libri TANTO, giornate e nottate intere e se non ti piace essere stressata non fare medicina, vai di economia

    Comunque in ogni facoltà ci sarà sempre qualche argomento brutto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.