È vero che dopo 3 contratti a tempo determinato di fila dopo ti devono fare obbligatorio  il contratto a tempo indeterminato?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa

    No, non sono obbligati. Dopo i rinnovi consentiti per legge, e molti fanno così ahimè, potrebbero anche non rinnovarti. E dunque ti troveresti disoccupato.

    E' un evergreen di molte aziende: si tengono il lavoratore e lo rinnovano in base alle vigenti regole ma, ad un passo dalla stabilizzazione per legge, non rinnovano.

    Così facendo ti tengono entro il limite legale e dopo non sono costretti a metterti a tempo indeterminato. 

    Il succo del discorso? Il più pulito ha la rogna, detto in termini.  

  • Anonimo
    4 sett fa

    nel mio caso mi hanno tenuto 8 anni facendomi passare da una agenzia all altra ogni anno, così avevo sempre un altro contratto. e parlo di una azienda di primissima importanza internazionale itlaiana, una di quelle che ciuccia contributi pubblici a vagonate....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.