Israele si può criticare?

So che la domanda sparirà nel giro di pochi secondi, leggete e riflettete:

Israele si è accaparrato tutti i vaccini prodotti e promessi a mezzo mondo finora, non perché sono uno Stato piccolo, non perché hanno un sistema sanitario capillare, informatizzato e superorganizzato, non perché si sono offerti di diventare un campo di sperimentazione di massa, no. 

Loro si sentono la razza eletta, la razza superiore, loro possiedono tutte le farmaceutiche, loro si vogliono salvare prima di tutti e lo stanno facendo.

Questa è la verità. Israele non è 8 milioni di abitanti, è 10 volte tanto e da tutto il mondo ci stanno camminando in testa per rientrare in Israele e ricevere il vaccino buono e intero. Quello che rimane, perché una volta vaccinati loro le LORO-farmaceutiche potrebbero anche smettere di produrlo, sarà  diluito 4-5-8 volte per i non ebrei.

Ma Israele, gli ebrei, si possono criticare o saranno eternamente vittime?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Si, Israele si può criticare, ma tu confondi le critiche con le bufale. Non avere simpatia per qualcuno è un diritto, ma sparare stupidate non lo è. 

    Tanto per cominciare, provami che le cause farmaceutiche sono tutte di proprietà di Israele come dici tu. Le affermazioni vanno provate, se non siete in grado di farlo, evitate di fare entrare aria in bocca, potreste prendervi il raffreddore se non il Covid. 

    Secondo, ammesso e non concesso che gli ebrei non siano 8 milioni ma 10 volte di più come dici tu, sarebbero 80 milioni. Ebbene, l'11 gennaio erano già 69 milioni le persone già vaccinate, oggi è il 27 , sono passati altri 16 giorni e, facendo anche i conti dell'oste e supponendo che siano state vaccinate altre 500.000 persone al giorno nel mondo (in realtà sono molte di più) , se  ne aggiungono altri 8 milioni. Significa, anche supponendo che il tuo megacomplotto globale sia vero, che ormai gli ebrei sono tutti vaccinati e quindi ora i vaccini sono per gli tutti gli altri. Questo senza neanche chiederti se per caso tutti i vaccinati in Italia in realtà sono ebrei sotto mentite spoglie. Quindi tutto il personale medico in Italia è israeliano? 

    Quindi mettiti pure il cuore in pace e finiscila di dire assurdità, tra l'altro non provate, perché siamo stufi di leggere bufale sparate da incompetenti ignoranti. 

    Spero proprio che la tua domanda non venga eliminata, anche se fanno bene a togliere le pseudo domande che alimentano la disinformazione. Sai perché spero che non la tolgano? Perché basta un semplice ragionamento matematico come il mio per farti fare la figura del disinformato ignorante, a prescindere dai tuoi sentimenti verso ebrei, neri, Italiani, Cinesi o altro. 

  • Masino
    Lv 7
    1 mese fa

    Nella gestione pandemia sono un esempio per tutti. 

  • LucaNS
    Lv 5
    1 mese fa

    Si devono criticare, la gente deve aprire gli occhi

  • Sal
    Lv 6
    1 mese fa

    Hai scritto tante cazzate , loro i vaccini li pagano di più e li comprano su più fronti anche lo sputnik russo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ept
    Lv 7
    1 mese fa

    Ogni critica che ciascuno di noi riceve è importante. Ci segnala un modo per migliorare la nostra vita e quella degli altri.

    A volte si considerano delle critiche etichettandole come sbagliate o senza senso.

    Queste sono le volte in cui tutti noi sbagliamo.

    Questo capita a tutti i gli essere umani. Perché gli Ebrei dovrebbero essere esclusi dalla natura umana?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.