wanial
Lv 7
wanial ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Come passa velocemente il tempo....cosa pensi di aver perduto col passare del tempo?oltre alla giovinezza........?

Aggiornamento:

ahahah, ciao Lola, ma dove hai preso quella foto?

Aggiornamento 2:

tranquillo Sartori, gli anni volano per tutti, ma volano veramente eh

Aggiornamento 3:

anche la poesia Lola?? non male fare quello che per una vita non abbiamo fatto...sarebbe una rivincita, almeno quella...ma orse non ci riusciremo a fare tutte quelle cose, alcune magari si, ma non tutte ..pero'mi piace la foto e la ribellione della nonna

Aggiornamento 4:

Geo, eppure ci sono alcuni che dicono che la vecchiaia sia bella anche quella...mah .....ho qualche dubbio,memoria che traballa, forza fisica che si indebolisce e indebolisce anche la memoria....aspettiamo e vedremo, senza pessimismo in anticipo..coraggio ne abbiamo ancora di tempo

Aggiornamento 5:

caro Sartori, l'eta'dipende da come stai, da quello che fai , la voglia di fare e tu hai probabilita'' per potere sentirti bene , in gamba, puoi dipingere e scrivere che sai fare benissimo, per la tua serenita'' e ammirazione da chi ti conosce e apprezza

Aggiornamento 6:

 ehh caro Lord il fascino non dipende dalla folta capigliatura, ma da quello che si ha in testa e tanto meno l'eta' puo' farci pensare ai capelli  perduti, tanti giovani perdono i capelli 

Aggiornamento 7:

??? non e; mai troppo tardi per tutto, non buttarti giu'', le occasioni si perdono e si trovano, ne perdiamo tutti ma con attenzione e calma possiamo trovarne anche una sola ma positiva

Aggiornamento 8:

mancata la connessione per mezz''ora saltati i commenti e alcune risposte...me ne dispiace 

Aggiornamento 9:

grazie a tutti...troppo carina questa nonna menefreghista

15 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Molta ingenuità e fiducia nelle persone.

    Da vecchia sarò così...

    @

    Ciao wanial.

    E chi se lo ricorda più dove ho preso la foto... ho perso anche un po' di memoria...

    Ho anche una poesia per quando sarò vecchia

    Quando sarò vecchia mi vestirò di viola

    con un cappello rosso che non si intona e non mi dona.

    E spenderò la mia pensione in brandy e guanti estivi

    E in sandali di raso, e poi dirò che non abbiamo soldi per il burro.

    Mi siederò sul marciapiede quando sarò stanca

    E arrafferò assaggi di cibo nei negozi, suonerò tutti i campanelli

    Farò scorrere il mio bastone sulle ringhiere

    E mi rifarò della sobrietà della mia giovinezza.

    Uscirò in pantofole sotto la pioggia

    E raccoglierò fiori nei giardini degli altri

    E imparerò a sputare.

    Quando sei vecchia puoi indossare assurde camicie e ingrassare

    E mangiare tre libbre di salsicce in un colpo solo

    O solo pane e sottaceti per una settimana,

    E accumulare penne e matite e tappi di bottiglia e cianfrusaglie nelle scatole.

    Ma ora dobbiamo indossare vestiti che ci tengano asciutti,

    E pagare l’affitto e non dire parolacce per strada

    E dare il buon esempio ai bambini.

    Dobbiamo invitare amici a cena e leggere il giornale.

    Ma forse dovrei cominciare a fare un po’ di pratica adesso?

    Così chi mi conosce non rimarrà troppo scioccato e sorpreso

    Quando improvvisamente sarò vecchia, e comincerò a vestirmi di viola.

    Attachment image
  • Anonimo
    1 mese fa

    la me stessa di ieri mi appare obsoleta e imperfetta  

    ma le esperienze negative degli ultimi anni hanno spazzato via la mia spensieratezza

    mi sforzo di apparire giovane esteriormente almeno quello visto che c'è stato un momento in cui anche fisicamente sembravo molto più vecchia, ma è come se fosse tutta una farsa

    per la vecchiaia precoce che sento interiormente credo che non ci sia rimedio

  • 1 mese fa

    Qui "non ci limitiamo soltanto a mettere il coltello nella piaga, ma  lo giriamo anche dentro!" Cosa potrei dire, quando sono solo gli altri a complimentarsi di questo involucro dall'aspetto apparentemente ben conservato, mentre sono  soltanto io a doverne riconoscere la lenta e inesorabile disfatta su tutti i fronti! ? ☹️

  • Geo
    Lv 7
    1 mese fa

    Qualcuno sa qui che frequento un collega di oltre novant'anni che dice che le cose più interessanti le sta vivendo oggi, e i piaceri più grandi.

    Basta avere la fortuna che non si sta male in salute e allora tutto è possibile.

    ---------------------------------

    Non credo altro.

    Con la giovinezza passano insieme tante cose, è tutto il pacchetto che va sfumando.

    E' chiaro che le condizioni del momento ti pongono più o meno vicino a quella giovinezza e anche per questo parlo di "sfumare".

    Però c'è una cosa che è difficile torni:

    l'entusiasmo per un figlio appena nato, nei primi anni di vita, nei momenti successivi della crescita.

    Ecco, la combinazione di un Geo dell'età che avevo allora con quel neonato.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Della giovinezza non mi frega nulla

    Ho perso solo cose che non mi servivano più: illusioni, tempo, pensieri sbagliati, sentimenti inutili,magari non ricambiati..

    Alcune persone vorrei averle ancora con me,almeno in qualche modo

  • di sicuro ho perso una ragazza a causa del mio vecchio modo di fare brusco e irruento

    bah, per me il passato se ne può andare affanculo

  • 1 mese fa

    la pazienza, quando vedo Di Maio mi vien da vomitare!

  • ???
    Lv 4
    1 mese fa

    Penso di dirti che ho perduto molte occasioni che non torneranno, purtroppo! Ho perso anche molte amicizie.. 

    Però, mi sento di dirti che ho perso sostanzialmente molte occasioni!

  • Ho perso tempo

  • 1 mese fa

    La giovinezza  non l'ho perduta, essendo consapevole di portare i miei anni egregiamente, a detta di tutti...

    Per il resto, non ritengo di aver perso nulla, per il semplice fatto che ciascuno di noi, è vissuto in un determinato habitat familiare, con tutti i condizionamenti del caso...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.