Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 mese fa

Come si trova il proprio metodo di studio?

Aggiornamento:

Che consigli di *****. Altri? 

8 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Devi vedere cosa ti ricordi di un argomento, da li vedi quali sono i tuoi punti forti.

    Se ti viene in mente la parola scritta ed evidenziata hai memoria visiva, se ti viene in mente il discorso hai memoria acustica, se ti viene in mente la logica degli eventi hai bisogno di collegare causa effetto e conseguenza, "memoria analitica".

    Con la pratica imparerai il tuo metodo ma richiede tempo, come ogni cosa.

    Quindi il primo argomento studialo facendo schemi, facendo riassunti, leggendo a voce alta, evidenziando, insomma stimolando tutti i recettori cerebrali, poi ripetendo vedrai quale metodo è stato più efficace, magari lo sono tutti.

    I riassunti sono più per il caso che non "ricordi tanto", nel senso che di tutto ne fai un sommario e più ficchi dentro e meglio è.

    Comunque studiare significa comprendere e saper applicare e tramandare, l'obiettivo e il significato dello studio è principalmente questo.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Mai posto il problema, l'ho trovato senza cercarlo.

    Leggo, segno le cose che sicuramente dimentico, invece di rileggere tutto studio solo le cose che ho segnato.

    Perfetto.

    Tu fatti spiegare dagli altri come fanno e poi vedi cosa ti convince di più.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Leggi la parte da studiare e sottolinea le cose più importanti 

    Poi i conceti principali li evidenzi in giallo o in un colore acceso in modo che ti restino impresse e qualdo le rileggi le sai:)

  • Anonimo
    1 mese fa

    Farsi gli schemi

    Si @LordBrummel sono le solite frasi motivazionali fatti e rifatte

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    A volte non lo si trova mai

  • 1 mese fa

    Studiare non serve ,in ogni caso, a nulla.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Io studio mentre cago, infatti quando ho il cagotto prendo sempre bei voti, invece nei periodi di stitichezza prendo sempre 4.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Studiando         

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.