Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 mese fa

23, accettare il voto oppure no?

Ciao a tutti. Ieri ho svolto un esame orale diviso in tre parti, di cui due andate benino e una non bene perché mi sono fatta, purtroppo, mangiare dall'ansia, ma mi hanno comunque promosso con un 20 anche in questa parte. Nel complesso il voto è 23. Sono al primo anno, è il mio primo esame, e non so che cosa fare perché il voto è bassino. Era un esame da 5 crediti, ma se lo rifacessi ho paura di arrivare all'ultimo con tre esami da fare perché magari neanche quelli mi andranno bene, per quanto ne possa sapere io del futuro. Sicuramente questo era uno degli esami più semplici, quindi ci saranno esami molto più difficili e con prof più pretenziosi. Che cosa dovrei fare? Accettare o rifiutare?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Chiedi a te stessa: ho fatto tutto ciò che potevo, al meglio delle mie possibilità?

    Se la risposta è no, cioè sai che potevi impegnarti di più, allora io valuterei la possibilità di rifarlo. Ormai conosci l’esame, quindi tieni presente che non avresti l’ansia della prima volta.

    Se la risposta è si, cioè hai studiato tanto e non te la senti o non credi di poter fare più così, allora accettalo e non vederlo come una sconfitta. 23 non è un voto bassissimo, considerando anche che è il tuo primo esame. Consideralo un discreto, un buono.

    Non dimenticare che dovrai sostenere ancora tantissimi esami, e che se adesso puoi permetterti di farti questa domanda, quando avrai preso la mano, sarai stanca e sfinita il problema non te lo porrai più.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.