Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Preferite che una persona vi dica che é troppo occupata per uscire con voi o che non vuole perché ?

Non vi trova attraenti, simpatici o interessanti, a seconda dei casi.

Parlo sia di frequentazioni che di amicizie

21 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Preferisco che mi dica la verità. Io lo faccio sempre.

  • 1 mese fa

    La seconda. Perchè tanto se dicono che sono troppo occupati so che è una cazzata e la verità è la seconda. Non hanno piacere di stare con me per le cose che hai elencato (bellezza, antipatia etc..). Ho fatto tantissime esperienze a riguardo perciò ormai le fiuto subito le persone bugiarde e tutta apparenza

  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    NON SEMPRE LA VERITA' E' BEN DETTA. UNA PICCOLA BUGIA NON GUASTA.........!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 mese fa

    L' importante  è  che ci sia  sincerità! 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Indifferente... se non vuole uscire e conoscersi è come se non esistesse.

    Inizia ad esistere nel momento in cui condivide qualche esperienza con me.

    Se non vuole neanche mettersi in gioco non ha alcuna importanza ciò che crede di pensare o di sapere perchè non esiste.

    Non mi interrogo su cosa possa pensare o credere un tostapane.. o un masso.

  • 4 sett fa

    La prima!!! 

    Nella seconda motivazione c'è ignoranza e razzismo allo stato puro. Nella prima, viceversa, c'è la consapevolezza (anche se non è sempre così) che non possiamo essere amici (o amanti) di tutti.

    _______________________

    P.S. Se io fossi capace di dire ad una ragazza che si è presa una cotta per me << Non m'interessi perché fai schifo! >>. Che cosa farebbe di me un uomo da rispettare?

  • wanial
    Lv 7
    1 mese fa

    la seconda appare alquanto sgradita, in tutti i casi sarebbe migliore la prima ipotesi, sempre  che non sia una richiesta fatta molte volte con insistenti perche''

  • Io preferirei che mi dicesse la verità ma se non lo fa e continua a tirare fuori delle scuse è solo una persona vigliacca che non merita attenzione; io lo/la allontanerei dalla mia vita e cercherei altre amicizie con cui poter legare. Cià!

  • Hero
    Lv 5
    1 mese fa

    Quando avevo sedici anni e poi diciannove, chiesi a due ragazze di uscire a prendere un gelato: la prima mi rispose che aveva troppo da fare e che non aveva tempo, la seconda che doveva studiare.

    Non erano interessate ma non mi ha fatto meno male rispetto ad un diretto "non mi piaci".

    Probabilmente se avessi avuto un 125cc o un Audi avrebbero accettato, chi lo sa.

    Ma io mi sono sempre vestito normale, non fumo, no piercing né tatuaggi; i miei sono gente semplice.

    Purtroppo non basta avere gli occhi azzurri, essere alti 1.85m, buon fisico: avevo un minimo diastema, comunque corretto. Denti bianchi e ben tenuti.

    Ora una delle due mi manda i suoi saluti tramite altri. Bah.

    Quando ho voglia, pago una escort, le do 100€ e mi svuoto.

  • 1 mese fa

    Preferisco sentire che non vuole perché, perché hanno le palle ma tutti trovano la scusa dell'occupato... peggio dei bambini!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.