Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

bibi ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 2 mesi fa

pericolo telefono? ?

ciao, sono stata a scrivere su un quaderno per circa tre ore stesa con di fianco il telefono su youtube come sottofondo, abbastanza vicino alla testa. ho scritto con molta concentrazione e ora mi sento la testa accaldata. è perché mi sono concentrata e ho scritto tanto o è colpa delle radiazioni del telefono? non era offline. sono spaventata, non capisco se il caldo che sento l'avrei sentito anche senza tenere il telefono di fianco.. vi prego rispondetemi perché sto avendo un attacco di ansia per questa cosa e sono a casa da sola 

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    ma lascia perdere quello sotto

    ti faccio passare subito la paura delle radiazioni del cellulare elencandoti delle sostanze pericolose con cui veniamo a contatto GIORNALMENTE (e nemmeno lo sai!):

    - PM10 causato dall'inquinamento ambientale

    - METILMERCURIO nei pesci di grossa taglia come tonno, salmone e soprattutto pesce spada dovuto ad inquinamento dei mari da mercurio

    - ASBESTO ormai fuori legge ma che continua ad essere rilasciato in aria a km di distanza dove ancora presente

    - MONOSSIDO DI CARBONIO nelle sigarette, camini, scarichi delle macchine.

    - INTERFERENTI ENDOCRINI: sostanze presenti ovunque che sono in grado di alterare sviluppo e fertilità soprattutto in donne in gravidanza e bambini. Es. Bisfenolo A (biberon), PET (plastica delle bottiglie),la soia e i suoi derivati

    potrei andare avanti all'infinito. quello che intendo dirti è che inevitabile andare incontro a sostanze tossiche e/o cancerogene.

    sai da cosa è causato il cancro? da una mutazione del DNA. le mutazioni sono piuttosto rare e sono sempre controllate dal nostro corpo che le risistema oppure ha dei sistemi di controllo come p450 che provoca la morte della cellula con il gene alterato. come vedi il nostro organismo sa come difendersi.

    quando è più probabile sviluppare un tumore? in generale quando si sommano più sostanze cancerogene.

    ti porto un esempio interessate: l'asbesto provoca un tumore raro, il mesotelioma (associato all'esposizione alle sue fibre). si dice che basterebbe un'esposizione sola alle fibre di asbesto per sviluppare il mesotelioma. in pratica è così? no. perché le fibre devono oltrepassare tutti i sistemi di protezione del nostro organismo ed arrivare al mesotelio. inoltre, si è visto che la probabilità di ammalarsi di mesotelioma in un soggetto esposto ad asbesto è maggiore se quest ultimo è fumatore. in sintesi, ci devono essere più fattori e un'esposizione continuativa.

    con tutta questa tiritera non volevo annoiarti ma farti capire che dovremmo vivere sotto una campana di vetro se guardassimo tutto. una volta che uno segue delle regole basiche (in primis no fumo) è la genetica che determina tutto.

  • 2 mesi fa

    grazie Martina, purtroppo sono una persona molto ansiosa che quando va in tilt non ragiona più :)

    la tua risposta mi ha tranquillizzata anche perché già sapevo l'esistenza di quelle sostanze, ma per fortuna non ne sono spaventata. grazie ancora! 

  • 2 mesi fa

    Infatti questi aggeggi non devi mai tenerteli vicino fanno male con le loro radiazioni.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.