Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Come si diventa seriamente programmatori?

Ho appena finito un corso di c++ e mi sono allenato parecchio. So gestire tutte le basi comprese funzioni, strutture dati semplici come liste e array, ecc. Eppure c’è qualcosa che mi sfugge. Pur sapendo tutti i fondamenti sono in grado di fare solo compitini di allenamento. Non riesco a capire quale sia il “passo avanti” che ti porta dai fondamenti ai programmi seri. È questione di conoscere più funzioni o c’è qualcosa di più?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Quello che devi fare è inventarti un progetto da sviluppare, qualcosa di complesso che vada ben oltre i programmini scolastici. 

    Troverai un sacco di ostacoli dettati dalla mancanza di esperienza ma ogni volta che ti bloccherai sarà sufficiente cercare qualche soluzione su internet (per esempio una libreria che contiene la funzione che cerchi). Nel frattempo imparerai, acquisirai nuove competenze e quando avrai terminato il progetto non riuscirai a credere di aver realizzato un programma così sofisticato. 

    Il mio primo vero software in C++ è stato una sorta di TeamViewer: ho voluto creare un programma che permettesse, dato l'indirizzo IP di un PC obiettivo, di visualizzare ciò che veniva mostrato sul monitor e, volendo, di controllarlo da remoto. Non è stato facile, soprattutto per mancanza di esperienza da parte mia, ma ce l'ho fatta ed è stata una grande soddisfazione. Se vuoi prendimi pure l'idea, questo è sicuramente un buon esercizio perché prevede anche la gestione dei socket, la creazione di finestre e il rilevamento di input da mouse e tastiera. La parte più interessante è gestire la scala, dato che la finestra del programma è ovviamente di diversa dimensione e risoluzione rispetto al monitor remoto, quindi non puoi pensare che l'immagine mostrata e le coordinate del mouse siano 1:1. Non ti dico ovviamente come ho fatto perché ci puoi benissimo arrivare da solo. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.