Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Super cashback e i soliti furbetti?

È inutile l'Italia non cambierà mai perché sono gli italiani ad essere marci dentro, a giocare sporco a trovare il modo per fregare l'altro e anche col super cashback qualche furbetto lo sta dimostrando. Ora capisco perché siamo il Paese con il più alto numero di leggi al mondo, perché sarà inevitabile dover mettere una norma per evitare che i soliti furbetti ( perché in Italia essere furbi = essere interessanti ) giochino sporco anche se legale

Aggiornamento:

@Marco la tua constatazione è vera a metà perché conosco tanti che compravano sigarette giorno per giorno anche prima del super cashback i pacchetti da 20 si compravano dai contrabbandieri. Come ci sono tante massaie che prefescono fare la spesa giorno per giorno. Per non parlare dei gratta è vinci. Solo i dipendenti dal gioco ne comprano a centinaia in un colpo solo. La vera furbizia e di quelli che con 50 euro di carburante fanno 100 transizioni quando prima facevano il pieno e via

Aggiornamento 2:

@marco tu hai ragione, ma se c'è la possibilità di recuperare qualcosina pagando con la carta perché non farlo?  La furberia ripeto è fare 100 transizioni (notte tempo) tutte allo stesso benzinaio per 50 euro di rifornimento quella se beccata andrebbe annullata anche se legale. La cosa più giusta sarebbe come dici tu eliminare il super cashback aumentando il limite massimo del cashback normale

3 risposte

Classificazione
  • Marco
    Lv 6
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    chi prima del cashback pagava con la carta le sigarette,la spesa al negozietto sotto casa o i gratta e vinci?praticamente nessuno,mentre ora ci sono oltre 5mln di iscritti che pagano con la carta.o qui tutti hanno capito in un attimo l'importanza di pagare con la carta per contrastare l'evasione fiscale, oppure tutti sono diventati " furbetti " che vogliono prendere il 10% di rimborso e fare transazioni per vincere 1500€.

    ripeto, è una polemica inutile,qui nessuno commette reati,semplicemente ognuno porta acqua al suo mulino e i giornali farebbero bene a non riportare queste notizie per non creare emulatori.

    sì è creata un'inutile polemica per colpa di un regolamento sbagliato.

    il fumatore che tutti i giorni va a rompere il caxxo al tabaccaio per un solo pacchetto di sigarette invece che prendere 10 stecche alla volta,non è un furbetto?

    la massaia che tutti i giorni va al negozio a fare la spesa invece di fare una spesa per almeno 10-15 giorni,non è una furbetta?

    il giocatore di gratta e vinci che magari compra 2-3 biglietti al giorno invece di comprarne 50-100 in una volta sola,al mese,non è un furbetto?

    potrei continuare con gli esempi,il punto è che 1500€ ogni 6 mesi è un premio troppo alto,va tolto e ridistribuita la cifra come cashback del 10% delle spese effettuate.

    potete spolliciare quanto volete,la realtà dei fatti rimane questa.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Iamme belle iaaa 

  • Masino
    Lv 7
    2 mesi fa

    Fatta la legge, trovato l'inganno. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.