Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiFerrovie · 2 mesi fa

Spostamenti tra regioni per visita medica?

Salve, 

tra 2 settimane ho una visita fuori regione prenotata ad inizio gennaio. Posso andare senza preoccuparmi di eventuali sanzioni con autocertificazione e stampa della mail di confermata prenotazione? 

La visita la prenotai tempo fa, ma non ritenendola urgente (necessaria si) la prenotai quando pensavo si riaprissero i confini. Da quel che sento questi non saranno riaperti, e la visita non vorrei rinviarla perché dopo un mese e mezzo la ritengo assolutamente necessaria. Posso stare tranquillo o oltre a pagare una visita specialistica e il biglietto rischio pure 400 di multa? 

Il viaggio sarebbe in treno, poi dopo la visita di controllo (7/10 giorni), dipende da cosa mi dice il medico tornerei a casa. Entrambi i viaggi saranno effettuati con InterCity a lunga percorrenza

Aggiornamento:

Ovviamente non so come andrà e cosa mi dirà il medico. Vedendo altre visite simili fatte dai miei parenti, il medico generalmente da la cura e poi dice di rivedersi al termine di essa per vedere l'andamento. La mia è solo una ipotesi, unica cosa certa è il viaggio il giorno prima della visita, visto che il viaggio dura più di 7 ore

Aggiornamento 2:

Certo stefano lo scrivo nel l'autocertificazione e allego la prenotazione alla visita ( medico, data, ora e luogo) 

Aggiornamento 3:

No Luca, mi spiego meglio. Già feci una visita del genere e il medico mi volle rivedere dopo la terapia, all'epoca 15 giorni dopo per vedere efficacia della terapia. Quindi Mo chiedo, nel caso questo di ora mi voglia vedere10 giorni dopo per controllo,non so se posso restare li o devo andare e venire, ma sarebbe gravoso sia economicamente ( 4 biglietti anziché 2 ) e maggior rischio. Diciamo che posso scendere e poi tornare, ma il decreto non stabilisce un tempo massimo che deve Intercorrere. 

4 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 7
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Non voglio sapere i fatti tuoi, ma se devi fare una visita di controllo non capisco i 7/10 giorni di cui parli. Comunque non mi sembra che i vari DPCM parlino di "urgenza". Quindi se dichiari che lo spostamento è per motivi sanitari sei a posto. Attenzione ad allegare il foglio con la prenotazione se poi il viaggio di ritorno lo fai dopo 10 giorni ...... sarebbe un po' difficile da giustificare ........ a meno che i 7/10 giorni oi trascorri ricoverato in ospedale, al che sarebbe assolutamente giustificato e basterebbe  il documento che ti rilasciano alla dimissione. 

    PS

    Non capisco.... stare 10 giorni fuori di casa ti costerebbe MOLTO DI PIU' che un doppio viaggio in treno (a meno che tu abbia parenti o amici che ti ospitano gratis). Comunque non c'è problema : al momento della seconda visita ti fai fare un certificato che dichiara che in quel giorno sei stato sottoposto a visita medica e sei a posto per il ritorno. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

                      

  • 2 mesi fa

    nessun problema ma compila l' autocerti col nome ed indirizzo del Medico

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    Puoi partire perché hai un motivo valido ma devi scriverlo nell'autocertificazione

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.