Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneEducazione - Altro · 2 mesi fa

Qual è la migliore scuola superiore per acquisire una buona base di cultura?

Salve a tutti.

Io sono un uomo di trent'anni e non ho studiato nel periodo adolescenziale, ma nel percorso di vita ho studiato e letto per passione qualche libri da cui ho imparato a scrivere ed esprimermi e so fare i conti per praticità, ma non ho ancora imparato a farli bene a memoria.

La mia vita mi ha concesso il lusso di leggere articoli di giornale, libri che mi interessavano e istruirmi su quello che nel momento piaceva, per cui ho avuto modo di cosa fare a piacere, ma non sono stato bravo a giocarmela e me ne sono reso conto adesso.

Io non sono portato a studiare sui libri, ma senz'altro non ho avuto una istruzione valida per acquisire basi essenziali da cui potessi nella vita continuare a migliorarmi, allo scopo di studiare anche se sono "vecchio".

Un ragazzo del liceo, quali tipi di materie deve studiare e nozioni deve acquisire, laddove fuori dalle superiori decida un percorso di studio ?

Ancora oggi, nell'età adulta, mi è sempre piaciuto sapere e imparare e piace  anche conoscere una secondo lingua per mia curiosità, ma vedo che la base non c'è e mi accorsi di perdere lucidità e di stare disimparando a parlare e scrivere in italiano.

Il mio cervello s'era impappinato e dovevo riprendermi.

Mettendomi a spulciare gli argomenti d'esami di scuole superiori, mi verrebbe voglia di capirli tutti quei processi di matematica che vanno oltre alle mie conoscenze di scuola media inferiore che riguardavano semplici esercizi di equazione,  trigonometria.

Aggiornamento:

Per apprende un po' tutto questo, vi chiedo dei libri non difficili per me perchè non ho un insegnante che mi spieghino nella lettura la vostra sapienza.

I libri di italiano che leggete che cosa vi obbligano a sapere e conoscere per le basi pre-universitarie ?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    il liceo migliore è sicuramente lo scientifico come preparazione.

    io purtroppo ho frequentato un linguistico e me ne sono pentita perché lo scientifico (ma anche il classico in seconda posizione) è quello che ti dà la preparazione migliore.le materie da studiare seppur variano da liceo a liceo sono:

    - delle basi di latino, che personalmente ho odiato ma ora che in università ho svolto corsi come Microbiologia, Botanica ed Anatomia mi sono resa conto della sua importanza.

    - matematica, che nel caso del linguistico era ridicola, ma allo scientifico hai delle nozioni che ti preparano ad affrontare qualsiasi percorso universitario (poi chiaramente dipende dalla bravura del singolo).

    - storia, anche se secondo me la storia insegnata al liceo è resa molto noiosa e per nulla interessante. io non sono mai riuscita ad apprezzarla come materia.

    - filosofia, viene ripercorsa la storia della filosofia e i personaggi di rilievo. come cultura base è buona ma spesso spiegata male e uno si limita a studiare tutto "a pappagallo".

    - inglese, insegnato ancora da cani nelle scuole superiori. l'inglese è una di quelle materie che o lo studi anche a casa da autodidatta con video, film eccetera o non lo impari mai.

    - scienze, la mia materia preferita. non l'ho mai fatta al linguistico ma mi sono resa conto che era la mia passione. lo scientifico fornisce anche delle ottime basi scientifiche,tali per cui uno possa prendere qualsiasi percorso universitario.

    - letteratura italiana, che io personalmente ho fatto malissimo (qualità didattica pessima),ma teoricamente uno studente universitario dovrebbe terminare le superiori e conoscere la maggior parte degli autori e delle loro opere.

    in linea di massima le nozioni principali sono queste.

    ci tengo però a precisare che a livello di cultura generale gli studenti italiani scarseggiano. le nozioni vengono date ma secondo me non sono sufficienti o tendono a "disperdersi". 

    cosa intendo con questo? semplicemente che a un test di Medicina dove sono presenti domande di cultura generale il punteggio medio è sempre basso, testimonianza del fatto che la scuola ti dà un'infarinatura ma non è sufficiente.

    sta poi alla persona informarsi e aumentare il proprio bagaglio culturale.

    se per esempio penso alle mie conoscenze in geografia (e tanti miei compagni universitari con me) mi viene da piangere. 

    non mi sono mai seriamente interessata e le conoscenze che ho risalgono all'ultima lezione in prima media.

    quindi nonostante il liceo scientifico sia per me il migliore,ritengo che la base culturale viene data a scuola ma in ogni caso una persona come te che ha passato la sua vita a leggere ed informarsi con un titolo di studio inferiore potrebbe effettivamente essere più preparata.

    mio padre per esempio ha la terza media eppure a cultura generale è più preparato di molti laureati perché ha passato anni e anni a leggere libri.

    probabilmente lo sarà anche più di me quando mi laurerò, in quanto io avrò le conoscenze nel mio ramo, ma poi per il resto al di fuori di quello che imparerò per il mio lavoro da farmacista mi sento piuttosto ignorante.

    scusa la risposta infinita,spero di essermi fatta capire.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.