Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie del cuore · 2 mesi fa

Si può avere un infarto o un ictus a 20 anni?? ?

So che di solito succede a chi è in avanzata età

Però ho anche sentito dire di giovani che muoiono nel sonno. 

La mia domanda è..... 

E possibile che queste cose accadano anche a giovani tra i 20 e 25 anni??? 

5 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 5
    2 mesi fa

    inanzitutto la morte nel sonno non è dovuta né ad infarto né ad ictus,ma è una morte per cause naturali.

    quasi sempre c'è qualcuno in famiglia che è morto di morte improvvisa,quindi si hanno delle sindromi congenite come ad es. la sindrome del QT lungo.

    quindi se non hai familiarità per la morte improvvisa la tua possibilità è bassissima,ma non 0 come il resto del mondo.

    per quanto riguarda all'ictus e all'infarto sono rari nei giovani e anche in questo caso si hanno delle predisposizioni familiari.

    comunque assurdo pensarci a 20 anni,è chiaro che devi condurre una vita il più possibile sana,ma come prevenzione per qualsiasi malattia.

    ti faccio presente che ho la tua età e mio padre ha avuto un ictus cerebellare a 40 anni (considerato come giovanile) e mio nonno un'ischemia cardiaca a 50 anni. 

    fatte queste considerazioni,ti faccio presente che sia mia mamma che mio zio nonostante la predisposizione non hanno ancora avuto né ictus né infarti (per fortuna).

    quanto alla mia predisposizione non me ne preoccupo perché ho davanti tutta la vita,quindi mi godo i 20 anni e basta.

    evito il fumo,mangio bene e....ecco mi manca lo sport dato che sono seduta tutto il giorno😅

    esistono delle tabelle per valutare il tuo rischio verso problemi cardiovascolari comunque.

    infine,ictus/infarto non è uguale a morte. 

    conosco molta gente a cui è andata bene e (vedi mio nonno) a 90 anni sono ancora qui.

    quindi positività e basta pensare alle malattie.

  • 2 mesi fa

    Ci sono giovani, controllatissimi, che muoiono di colpo sui campi sportivi. 

    La morte subitanea, le cui cause non sono tutte ben conosciute, colpisce persino lattanti, e, ovviamente, anziani.Sì, purtroppo, spesso per cause genetiche, un ictus o un infarto possono capitare ad ogni età.

    I medici sono in grado di prevenire questa eventualità, con molti mezzi e medicinali.

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    nn andrai mai all inferno 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Sì certo, è accaduto moltissime volte. 

  • 2 mesi fa

    non so cosa dire               

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.