Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

?
Lv 5

imparare a programmare da zero? che ne pensate?

Aggiornamento:

Ser Pi cosa vuoldire "PRIMA razionalizzare i problemi in algoritmi"? quale algoritmi?

non so niente, proprio niente. ti dispiacerebbe spiegare ad un ignorante come me?

Aggiornamento 2:

Maufel, per ora per nulla, vorrei solo imparare le basi. poi si programmare software per pc mi interesserebbe o addirittura un videogioco ma penso che non sia ancora il momento.. la strada é lunga

Aggiornamento 3:

Grazie nicoladc89 per l'incoraggiamento, uno vuole imparare una nuova skill e tu li dici di lasciar perdere hahaha grazie mille.. "gia da come posti la domanda non hai la testa giusta" cosa vuoldire? Sei pure psicologo?

Saper programmare? No, ammetto che non so cosa voglia dire esattamente programmare (non c'é bisogno di ripetermelo più volte per rinfacciarmelo) per questo ho aggiunto "da zero" alla domanda :/

Aggiornamento 4:

Si per hobby, mi piacerebbe imparare a fare qualcosa di nuovo, quindi non ho nessuna intenzione (per ora) di farci un lavoro. In questo momento sto gia studiando l'elettrotecnica in università e duranto i corsi di coding che sto facendo noto moltissime similitudini con il controllore logico programmabile che é una specie di computer usato in elettrotecnica.. comunque la seo non mi interessa un granché visto che non ho un sito mio. Ma grazie mille

9 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    No, i programmatori sono nati che sapevano già programmare.

    Possiamo scrivere poemi e girarci intorno auanto vogliamo, ma la realtà è questa:

    1) esistono un'infinità di linguaggi di programmazione, inizia con quello che vuoi (a seconda dei tuoi interessi, es. web o calcolo scientifico, linguaggio strutturale... cerca online e troverai il linguaggio più consigliato per te)

    2) adesso non ci sono palle: qualunque linguaggio, interpretato o compilato che sia, devi STUDIARE! È questo che fa la differenza. Studi teoria e, cosa fondamentale, inizi anche tu a mettere mano al codice, appena apprendi un nuovo concetto devi metterlo in pratica scrivendo codice, altrimenti poi te lo dimentichi.

    Aggiungo una precisazione: algoritmo è una procedura per risolvere un determinato problema. In breve, puoi saper programmare nel senso che "conosci il codice" ma se nella tua testa non sai come arrivare alla soluzione, non risolvi nulla. In pratica è con questo che si intende l'importanza di un algoritmo, appunto ragionare sul problema e trovare una soluzione.

  • 2 mesi fa

    Più che altro mi chiederei perché vuoi imparare a programmare?

    Se è per crearti un lavoro, allora valuta il mercato degli sviluppatori e cerca di capire se è quello che desideri fare nella vita.

    Se invece è per hobby, hai mai pensato alla SEO?

    Non è programmazione ma è una serie di interventi tecnici (e non solo) per migliorare la posizione del proprio sito su Google.

    Ci sono anche corsi SEO gratuiti in italiano per darti delle basi sull'argomento.

  • ?
    Lv 4
    2 mesi fa

    Dipende cosa vuoi programmare, il monto è pieno di linguaggi per windows, per web. Se, ad esempio, ti piace programamre App per cellulari potresti imparare FLUTTER (di google) oppure REACT NATIVE (di Facebook), mentre per sviluppare web app ci sono molti framework tipo LARAVEL, REACT,...

    Infine se vuoi sviluppare programmi per PC e solo per windows c'è C# o VB.NET di Microsoft.

    Se occorre altro fammi un fischio.

  • Tip
    Lv 5
    2 mesi fa

    "Ci sono studi di decenni fa"

    Citali. I flow chart servono eccome. Accetto il dire che non siano il modo migliore, ma che non servano ad "un ca22o" mi pare una grandissima idiozia.

    ------------

    Quello che è importante non è imparare un linguaggio, ma imparare il ragionamento. Saper programmare non vuol dir saper scrivere una serie di istruzioni (come molti, ahimè, pensano), ma bensì comprendere come risolvere un problema nel modo in cui pensa un computer. 

    Un buon modo per iniziare sono i cari e vecchi "flow chart" , o anche chiamati "diagrammi di flusso". 

    Studiati la pochissima teoria per riuscire ad utilizzarli, e poi esercitati a fare inizialmente degli esercizietti (come "Data base ed altezza di un triangolo, calcola l'area"), fino a qualcosa di via via più complesso. Una volta che hai compreso bene come si ragiona, allora potrai passare ad imparare il linguaggio vero e proprio. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    PRIMA razionalizzare i problemi in algoritmi.

    POI imparare un linguaggio 

  • Masaki
    Lv 6
    2 mesi fa

    Perchè no, cerca roba su internet e impara un linguaggio.

    Vidi su un video youtube che un buon linguaggio per iniziare sarebbe phyton

  • 1 mese fa

    Guarda io ho 13 anni e già da un po' avevo in mente di imparare a programmare perché già dalla 1 media io e degli amici volevamo creare un gioco. Ho iniziato questo gennaio comprando un libro di C. Ti consiglio di prenderne uno e imparare. Un algoritmo è l'insieme di passaggi che portano alla risoluzione di un problema.

    Infine ma cosa più importante: imparare a programmare non è una cosa da tutti o una cosa semplice. Il miglior modo per imparare a programmare è quello di prefissarsi un obbiettivo da raggiungere obbligatoriamente.

    Se non ne hai uno è inutile imparare dei linguaggi.

  • 1 mese fa

    io ho fatto la mia primiossima programmazzione da mobile epr un bot di telegram XD

  • 2 mesi fa

    Non credo vi siano alternative all'imparare da zero.

    Già solo il modo in cui hai posto la domanda mi fa pensare che non hai la testa giusta per programmare, di grazia, come fai ad imparare una cosa che non sai se non iniziando da zero?

    Se la domanda è imparare a programmare da solo, allora mettiti l'anima in pace, no, non ce la fai e non ce la fai perché non hai idea di cosa significhi se non hai qualcuno che te lo spieghi. E no, fidati, non lo sai cosa significhi programmare.

    Imparare un linguaggio non significa imparare a programmare.

    ___

    Io non sono così sicuro che i flowchart siano veramente utili o almeno io li ho sempre trovati abbastanza inutili, una perdita di tempo che incasina più che semplificare e non ti fa manco capire veramente la logica. Chi programma seriamente mica usa i flowchart (ma altri diagrammi come gli use cases diagram, gli actions diagram ecc...).

    Ah, mi è venuta la curiosità e sono andato a guardare, ci sono studi di decenni fa che dimostrano in modo empirico che i flow chart non servono a un càzzo. Non servivano a niente 45 anni fa, oggi pure meno. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.