Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

XD ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 2 mesi fa

Mi aiutate a trovare il titolo di un libro che ho letto? Grazie?

Una decina di anni fa ho letto un libro che ora vorrei rileggere ma non riesco a ricordare il titolo. 

Io ricordo che nell’immagine di copertina era raffigurata una gabbia di uccelli, un giardino e se non sbaglio anche la ragazza protagonista del libro che raccontava come in un paese le ragazze sui 14 venivano rapite/portare via dalle famiglie per farle sposare e si trovavano poi rinchiuse in ville con altre ragazzine anche loro mogli dello stesso uomo Grazie

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Nell'immediato mi sovvengono due libri alla mente: il primo, di cui non ricordo molto bene il titolo, mostrava in copertina una gabbia per uccelli con qualcosa imprigionato al suo interno su uno sfondo di tonalità verde bottiglia; il secondo è "Il Giardino degli Eterni. Dolce veleno" (2011, saga interrotta in Italia) di Lauren DeStefano, anche se la trama è leggermente differente da quella da te descritta...

    "Rhine ha sedici anni ed è bellissima. Ma è condannata a un destino terribile: morirà il giorno del suo ventesimo compleanno. E, come lei, tutti i ragazzi che vivono sulla Terra in un futuro non troppo lontano. Nel tentativo di trovare una cura per il cancro, infatti, un gruppo di scienziati ha finito per condannare la razza umana a una vita brevissima: vent'anni per le donne e venticinque per gli uomini. Anche l'avvenenza di Rhine rappresenta un pericolo: in questo mondo in decadenza, le ragazze più belle vengono rapite e date in spose ai Governatori, una casta di uomini ricchi e potenti. Rinchiusa in una lussuosa dimora, Rhine passa i suoi giorni pensando a un modo per scappare e tornare alla libertà. Soprattutto da quando ha scoperto che la gabbia dorata in cui è prigioniera nasconde uno sconvolgente segreto: nei sotterranei vengono compiuti agghiaccianti esperimenti sugli esseri umani. Nel suo folle piano di fuga, sarà aiutata da un affascinante coetaneo incontrato durante la sua reclusione. Ma il tempo stringe e la libertà sembra sempre più lontana..."

    Se riesco a rammentare come si intitoli il primo libro menzionato, aggiorno la risposta. 

    ~~~~~~~

    Trovato: "Garden. Il Giardino alla fine del mondo" (2013, autoconclusivo) di Emma Romero! 

    "Il ritardo è negligenza. La negligenza è disordine. Il disordine è il seme della perdizione. Maite è tra le operaie più efficienti nella fabbrica in cui lavora. In fondo non ha scelta: se commettesse un’infrazione sarebbe punita con la morte.

    Maite coltiva in segreto la sua passione, il canto, e sogna di raggiungere il leggendario giardino alla fine del mondo, dove si narra vivano i ribelli in completa libertà e dove pare siano sopravvissute le lucciole. Perché il suo paese è diventato una prigione fredda e spoglia. Dopo una lunga guerra, l’Italia è stata divisa in Signorie e, per impedire il ritorno al caos, le arti e le scienze sono riservate a una casta di eletti, mentre gli esclusi sono condannati a una vita di obblighi e privazioni.

    L’unica fonte di svago è la Cerimonia, la grande festa celebrata per l’anniversario della Rinascita. Maite ha sempre voluto esibirsi su quel palco, ma il giorno in cui potrà finalmente ottenere il suo riscatto scoprirà che, in un paese che ha ucciso ogni speranza, anche dai sogni si può desiderare di fuggire…

    Un romanzo italiano dal sapore internazionale che dipinge con lucida spietatezza uno scenario più vicino di quanto possiamo immaginare."

    ~~~~~~~

    Altrimenti il mio pensiero è andato a "Matched. La scelta" (2010, primo volume di una trilogia) di Ally Condie.

    Tuttavia, sulla copertina non viene raffigurato esattamente un giardino, anche se la protagonista è vestita di verde...

    La trama è la seguente:

    "È il quindici del mese e, come è consuetudine, la Società celebra i Banchetti di Abbinamento. Cassia Maria Reyes ha 17 anni ed è arrivato per lei il momento di partecipare finalmente al suo Banchetto. Curiosa di sapere chi le verrà assegnato, Cassia ripone grande fiducia nelle scelte della Società: sa che il suo sarà il compagno perfetto. Quando i Funzionari chiamano il suo nome si alza e si dirige verso lo schermo dell’Abbinamento. Pochi secondi di attesa prima di scoprire che il suo compagno è un caro amico, un ragazzo che conosce da tutta la vita, Xander.

    Ma non è il volto di Xander quella che compare sullo schermo di casa sua, una volta inserita la micro card in dotazione a ogni ragazzo appena abbinato. Il volto appartiene a un altro ragazzo, Ky. Cassia si trova ora a un bivio, divisa tra due scelte impossibili: tra Xander e Ky, tra un’esistenza preordinata e un percorso che nessuno ha mai avuto il coraggio di seguire. Divisa tra due vite. Una pianificata e controllata e una illegale, pericolosa ma libera. Non più un quadro dove gli unici colori siano il bianco e il nero, ma un arcobaleno di tonalità, scelte da lei e non da chi ha sempre deciso al suo posto."

    Attachment image
    Fonte/i: amante dei distopici YA.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.