Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 2 mesi fa

Religione fenicia e religione cretese?

10 punti al migliore. Mi basta breve pls🙏

1 risposta

Classificazione
  • Sal
    Lv 6
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    La religione fenicia era di tipo politeista: questo vuol dire che non esisteva un solo Dio.I più importanti erano El, Balaat e Baal. El era un dio grande e irraggiungibile. Balaat sua moglie, rappresentava la maternità e la casa. Baal era il loro figlio che moriva e risorgeva ogni anno per far cambiare le stagioni.El aveva creato il mondo a forma di uovo: poi lo aveva fatto girare velocissimo, come una trottola , per creare il mare. Esistevano poi altri dei: Kusor (dio del mare), Misor (dio della giustizia), Shadrapa (protettore dei medici), Hijon (protettore degli artigiani), Dagon (dio del frumento), Reshef (dio dei fulmini). Gli dei fenici, però, non erano “buoni”: erano spesso crudeli ed esigevano sacrifici, soprattutto Baal.

    Quella dei cretesi era una religione che non incuteva timori e paure, al contrario di quella mesopotamica. La divinità più venerata era la Grande Madre, dea della fecondità, regina del cielo e degli Inferi. Poi c’era anche una divinità maschile: il simbolo era il toro o il minotauro, mostro con la testa taurina e il corpo umano. A Creta non c’erano templi dedicati agli dei ma molto sentito era il culto dei defunti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.