Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

ho fatto bene a lasciar perdere un ragazzo o sono stata esagerata?

lui hai sui 30 anni e per un momento mi è sembrato che fosse interessato a me, anche se dopo l'ho visto teso quasi imbarazzato nei miei confronti

si tratta di una persona molto insicura e sul momento ho pensato che il suo comportamento fosse dettato dal fatto che gli facessi proprio schifo (non mi guardava nemmeno più in faccia)

con il senno di poi ho pensato che forse era solo insicuro e disorientato

però ho deciso lo stesso di allontanarmi da lui e definitivamente, non volendo seccature, problemi, perché ogni volta che lo vedevo poi stavo molto male, restavo agitata e triste per giorni, mi sono detta..perché crearmi da sola un problema se la situazione è così difficile? a volte però penso di essere stata troppo emotiva o di essere scappata davanti ad una difficoltà o una situazione che forse aveva ancora una sua fluidità ma la mia libertà mentale da sofferenza e complicazioni ha prevalso

Aggiornamento:

quello che voglio dire è che questa persona mi causa comunque sofferenza cioè essermi allontanata mi fa stare male comunque perché ho il dubbio di aver sbagliato ma il pensiero di cercarla ancora è anche peggio è come un nodo che mi lega in qualche modo a questa persona in maniera molto frustrante

Aggiornamento 2:

sì lui è una persona strana cioè mi ha sempre trasmesso una vibrazione in qualche modo inquietante

Aggiornamento 3:

ma in realtà Juventina tra noi non c'era niente di che e difatti è quello che mi ha inquietata cioè un contatto così ancora superficiale che mi ha scatenato una tale ondata negativa, difficilmente il mio sesto senso sbaglia, c'era qualcosa di poco pulito e limpido in lui. 

7 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ciao Venere (scusa per il "tu").

    Leggendo quello che hai scritto, ti dico che hai fatto bene. Perché questo tipo, si è mostrato insicuro (come hai giustamente scritto) ed anche un po' immaturo, per avere 30 anni. Hai agito secondo il tuo interesse, il quale, appunto, ti ha fatto ragionare. Sì, ci sta che potresti starci un po' male, però penso che alla lunga, sarà solo bene. Per te. Segui i tuoi istinti, per non trovarti male. Sicuramente, meriti di meglio.

    Buona serata e buon week end! :-)

  • 2 mesi fa

    Non ho letto nulla, ma se stai meglio senza di lui allora hai fatto bene 

  • 2 mesi fa

    e certo perchè la colpa è sempre di noi uomini vero?

    se uno è un po' insicuro e magari si sente spaventato automaticamente diventa un brutto personaggio da cui stare alla larga 

    e poi l'età cosa c'entra? esistono uomini che a 30 anni magari hanno avuto poche esperienze e sono più impacciati e allora cosa facciamo? marchiati come sfigati uomini problematici da tenere alla larga ecc. ecc.

    ovviamente tutte le altre donne ti danno ragione ci manca solo che qualcuna ti dica che sicuramente lui era uno psicopatico e l'hai scampata

    e poi vi lamentate degli uomini str0nzi ma se poi appena incontrate uno che non è il solito sfacciato sbruffone lo catalogate subito come sfigato allora cosa pretendete 👎

  • 2 mesi fa

    Secondo me hai fatto bene, anche perchè se inizia una storia con prioblemi, finisce con problemi ancora più gravi. Meglio sentire il tuo istinto, perchè nonostante che ti è piaccuto tu comunque hai avuto il coraggio di lasciar stare, per me hai fatto bene, devi rispettarti e devi assolutamente allontanarti dalle energie negative-  brava

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    situazione difficile=persona tossica si riconoscono lontano un miglio

    il tuo istinto ti ha dato chiari segnali hai fatto bene ad allontanarti secondo me

  • Anonimo
    2 mesi fa

    se una nuova conoscenza ci inquieta al posto di darci emozioni positive certo che è proprio il caso di darsi a gambe levate non stare a chiederti se hai sbagliato xè hai fatto la cosa giusta un uomo che ci trasmette brutte sensazioni va tenuto alla larga credimi

    inoltre come dice l'altro commento un trentenne che si comporta così o è uno sfigato epocale o uno con grossi problemi non ti sei persa niente sai anzi

    ritieniti fortunata che hai un forte intuito che ti protegge

     ciao

  • 2 mesi fa

    La tristezza di aver mollato forse è perchè la vivi come una sconfitta e sai che dovrai rimetterti in gioco da capo, dall'inizio, con qualcun'altro. Capita in qualsiasi rapporto che va a finire ma è questione di tempo e passerà vedrai.

    Secondo me hai fatto bene a chiudere perchè una persona che a 30 anni (quindi un'età bella matura) ha insicurezze in maniera così evidente non è facile da gestire e non ti dà neanche certezze per darti le giuste motivazioni almeno per comprenderlo. E' normale dalla tua parte pensare addirittura che non gli piaci, magari non è neanche così ma se è il primo a non farti realmente capire come la pensa è difficile.

    Detto questo mi piacciono le storie in cui il feeling viene fuori subito e nascono da sè con tanta naturalezza.

    E purtroppo non è questo il caso..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.