Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Analisi del Periodo?

Salve a tutti, qualcuno sa fare l'analisi del periodo?

L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo

tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti:

accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige

attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è

inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

è tratto da "Le città invisibili" di Italo Calvino (1972).

Mi servirebbe sapere le proposizioni che ci sono e quali siano le principali e subordinate.

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mi scuso per eventuali errori, io le farei così: 

    L’inferno dei viventi non è qualcosa: principale reggente

    che sarà: subordinata (in quanto introdotta da che) 

    se ce n’è uno: subordinata (in quanto introdotta da se) 

    è quello: coordinata (perché introdotta dalla virgola) 

    che è già qui, l’inferno: subordinata (perché introdotta da che) 

    che abitiamo tutti i giorni: subordinata (perché introdotta da che) 

    che formiamo: subordinata (perché introdotta da che) 

    stando insieme: subordinata (perché non ha senso se presa autonomamente) 

    Due modi ci sono: principale reggente 

    per non soffrirne: subordinata (perché introdotta da per) 

    Il primo riesce facile a molti: principale reggente 

    accettare l’inferno: coordinata (perché introdotta dai due punti 

    e diventarne parte fino al punto:coordinata (perché introdotta da e) 

    di non vederlo più: subordinata (perché introdotta da di) 

    Il secondo è rischioso: principale reggente 

     ed esige attenzione e apprendimento continui: coordinata (perché introdotta da e) 

    cercare: coordinata (perché introdotta da due punti) 

    e saper riconoscere: coordinata (perché introdotta da e) 

    chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno: subordinata (perché introdotta da chi) 

    e farlo durare: coordinata (perché introdotta da e) 

    e dargli spazio: coordinata (perché introdotta da e)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.