Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 2 mesi fa

Per quale ragione una persona può venire scomunicata se non è lei/lui a farne richiesta?

E anche una chiesa sconsacrata, per quale motivo?

6 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Scomunica per taluni saccenti di sezione significa togliere il sacramento della comunione, in verità significa essere allontanato dalla vita della comunità della chiesa cattolica, significa che il soggetto non fa più parte di tale comunità, fra le varie conseguenze ci sono:

    Non poter più prendere la comunione

    Non poter avere un funerale religioso 

    Non poter fare il padrino al battesimo

    Non poter fare il testimone di nozze 

    La scomunica non è una richiesta fatta da una persona, ma la decisione presa dai vertici ecclesiastici nei confronti di quella persona.

    Questa decisione viene presa nei confronti di quelle persone che hanno comportamenti non consoni a ciò che hanno deciso i vertici ecclesiastici, qua sarebbe da aprire un bel dibattito sul perché vengano o venivano scomunicati i comunisti, ma non i mafiosi.

    Se uno si sbattezza, cioè dichiara ufficialmente di non voler più far parte della chiesa cattolica viene scomunicato.

    Per gli edifici di culto considerati sconsacrati

    https://www.danielarossisaviore.com/post/2015/01/3...

  • Per la scomunica già ti hanno risposto, aggiungo che non esiste nessuna scomunica a vita, anzi la scomunica serve come medicinale per riflettere più attentamente sul male commesso. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Fra poco mi sbattezzo e finalmente una bella scomunica me la prendo anch'io, addio cristo

  • ?
    Lv 5
    1 mese fa

    Per qualche peccato commesso tipo la pedofilia nella chiesa o magari se una suora fa sesso e così via perché a questo punto la persona si allontana da cristo e deve  essere allontanata dalla chiesa e cioè da cristo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    Il concetto di SCOMUNICA è analogo al concetto di RADIAZIONE da un certo albo di professionisti: sarebbe assurdo pensare che la radiazione debba dipendere unicamente dal professionista stesso!

    E questo perché è la comunità che accoglie il professionista ed è la comunità che ─ a seguito di un certo discutibile comportamento ─ lo estromette.

    Per quanto riguarda i motivi, questi non devono << necessariamente >> essere scritti ... basta che un collegio stabilisca l’inadeguatezza di quella persona.

    Un po' come nel << divorzio con addebito >>: non esiste una precisa violazione di un codice, ma è un giudizio di più persone che stabiliscono quale dei due coniugi si sarebbe comportato in maniera sbagliata.

  • 2 mesi fa

    Difficile che qualcuno chieda di essere scomunicato. Non molto tempo fa era "scomunicato d'ufficio" dalla Santa Sede chi era simpatizzante, iscritto o votante per il Partito comunista.

    Le chiese che si decide di non utilizzare più come tali vengono considerate "sconsacrate" dalla Chiesa cattolica, ma solo come atto amministrativo perché una consacrazione è per sempre.

    In genere vengono ritirate dagli altari le "reliquie di santi" che vi erano state apposte al momento della consacrazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.