Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 mese fa

Aiuto!!!! Il prof di fisica ha intenzione di interrogarmi!!!?

Questi sono i due esercizi che chiede:

1. Un oggetto di ferro di massa di 10 g si trova a -12°C e viene riscaldato con 5 KJ di calore.

Trova la temperatura finale.

2. Quanto calore serve per sciogliere 500g di ghiaccio che si trova a -18°C?

Poi chiede delle domande per esempio: 

Che cos'è lo 0 assoluto?

Perché è importante la temperatura?

Cosa succede al 0 assoluto?

Come sono definiti i gradi centigradi?

L'acqua bolle sempre a 100°C?

Dove si trova lo 0 assoluto?

I gradi possono essere positivi?

Che cos'è il calore?

Se mi aiutate con gli esercizi e se me li spiegate e se mi rispondete alle domande, sono 200 punti( ovviamente mi farò aiutare da qualcuno per i 200 punti)

Se invece mi aiutate con gli esercizi e mi fate le domande, sono 100 punti :-)

P.s sono per domani!!!

Aggiornamento:

Anonimo, mi potresti spiegare come hai fatto questi esercizi e come capire i problemi?

Aggiornamento 2:

*anonimous ( scusami ho sbagliato)

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Esercizi

    1) il calore specifico del ferro é 460 J/(kg K)

    Quindi  Q = m c dT =>   dT = Q/(m c) = 5000/(0.01 * 460) = 1087 gradi

    e Tf = Ti + dT = -12 + 1087 = 1075°C

    2) il calore specifico del ghiaccio é 2040 J/(kg K)

    per portare 500 g a 0°C occorrono

    Q1 = m c dT = 0.5 * 2040 * 18 J = 18360 J

    e per scioglierli

    Q2 = m Lf = 0.5 * 3.34 * 10^5 J = 167000 J

    Qt = Q1 + Q2 = 185 KJ circa

    Materiale per risposta alle domande

    Lo zero assoluto é la temperatura minima possibile, alla quale tutte le molecole sono ferme. Corrisponde a - 273.16°C.

    La temperatura misura in modo sintetico l'agitazione termica delle molecole di un corpo. I gradi centigradi costituiscono una scala termometrica i cui punti fissi sono lla temperatura di fusione e quella di ebollizione dell'acqua in condizioni normali di pressione ( livello del mare ) . L'acqua non bolle semprea 100°C, la temperatura varia al variare della pressione e di altri fattori.

    I gradi ovviamente possono essere positivi; nella scala assoluta non possono essere negativi. Il calore é la forma di energia termica che transita fra corpi  atemperatura differente.

    Aggiornamento.

    Se si può supporre che il calore specifico di una sostanza sia costante durante il processo di riscaldamento,

    Q = m c (Tf - Ti)      se non c'é passaggio di stato.

    Se invece il ghiaccio si scioglie, mentre la temperatura non varia ( T = 0°C)

    Q = m Lf    essendoo Lf il calore latente di fusione che per il ghiaccio ha un valore fisso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.