Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 mese fa

Elabora un testo sulla divina commedia nel quale sei d'accordo con tale posizione. 10p grazie ?

Il giudizio di Dante nei confronti degli ignavi e di sdegnoso disprezzo: chi nella vita non sa scegliere e quindi assumere le proprie responsabilità non è degno di considerazione, ed è anzi peggiore dei veri malvagi E' un pensiero che risale alle origini della tradizione cristiana: si comincia dagli angeli che non si schierarono ne con Dio ne con Lucifero, si prosegue con i testi sacri e si arriva attraverso molti esempi anche letterari (pensiamo almeno al "pusillanime don Abbondio manzoniano) fino ai nostri giorni, con l'estensione della condanna all'ambito della cultura laica

Sei d'accordo con tale posizione? Chi indicheresti come "ignavi" nella realtà privata e pubblica che ti circonda, e in quali comportamenti individueresti la loro negatività morale e sociale?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Il tuo insegnate è un rompipalle di sinistra fissato con la democrazia.

    Innanzi tutto ha frainteso la posizione di Dante riguardo agli ignavi che non sono lontanamente simili a quello che pensa il tuo professore.

    Per Dante i peccatori peggiori erano i "traditori dei benefattori" che con gli ignavi non c'entrano niente.

    Scrivigli che non ha capito niente sulla Divina Commedia e che deve smettere di rompere con queste domande idiote da radical chic perbenista.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Io sono d'accordo  xk l'inferno è nato dalla caduta di Lucifero  perché  voleva  essere più  superiore a suo padre Dio a contatto con la terra  fino al centro della terra Ha la forma di  un cono rovesciato e dentro di esso ospitano colore che furono cacciati dal paradiso  perdendo  le loro forme angeliche e le anime dei dannati condannati alle pene in base alla legge del contrapasso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.