Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Aiutatemi! Sono frustrata da tutto ciò...?

Mi spiego brevemente: sono fidanzata da circa 8 mesi, andiamo d’accordo, stiamo bene non mi posso lamentare affatto di nulla. Il mio problema è sua sorella, più piccola di lui di 7 anni. All’inizio vedevo che erano molto legati, ma non fino a questo punto. Baci abbracci, lei sempre di mezzo, è capitato che si mettesse a letto con noi, è capitato anche che io stessi facendo qualche carezza al mio ragazzo e subito iniziava lei. Al mio lui ho fatto diversi regali, anche a San Valentino, giorno in cui non sono stata contraccambiata. Dopo 2 settimane lui compra stivali, cellulare, maglie a sua sorella, tutto in mia presenza, a me nulla. Poi mi chiede se volessi qualcosa, ho risposto che se voglio qualcosa me lo compro io, per quanto mi sentissi al di sotto di tutto. Dorme da me, io da lui, ogni qual volta che usciamo chiama la sorella per farla venire, e quando escono loro a me non cagano di striscio. Da premettere che io vado molto d’accordo con sua sorella e tutta la sua famiglia, ma credo che questo sia troppo. Mi sento messa in secondo piano, ditemi cosa ne pensate, grazie a chi risponderà 

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Sicura che sia la sorella e non l'amante?!? Scherzo XD

    Anche se in effetti a vivere una situazione del genere credo ci sia ben poco da ridere. Però è vero, detta così sembra che la fidanzata sia la sorella e viceversa...

    Anche io ad esempio ho un rapporto bellissimo con mio fratello più piccolo e a volte sta anche lui con me e il mio ragazzo però senza mai invadere il rapporto di coppia e sò capire io per prima quando è il momento di farlo stare con noi e quando no (ad esempio a San Valentino).

    Che poi per rispetto io chiedo sempre prima al mio ragazzo se gli scoccia di chiamare anche lui, non mi dice mai di non farlo venire ma per me è importante renderlo partecipe senza fargli vedere che ormai è una cosa scontata o che decido tutto io. Sono sciocchezze per noi ma importanti per chi abbiamo vicino.

    E' bello vedere che siano uniti e che abbiano un bel rapporto perchè tra fratelli è importante però tutto ha un limite, così non sarà mai libero di farsi una vita e idem lei un domani (non so quanti anni ha). Non è stato per niente carino poi nel fare i regali a lei davanti a te e non degnarsi di farti anche solo una sciocchezza per San Valentino. Anche qui possono essere sciocchezze ma sono tutte mancanze di rispetto, è questione di principio e non per il regalo materiale in sè.

    Cmq io ti consiglierei di parlarne con lui perchè è evidente che se tieni tutto dentro lasciandolo libero lui continuerà così. Anche parlandogliene preparati alla possibilità che ti venga contro a priori pur di non mettere in cattiva luce la sorella. Però hai bisogno di risposte, di dimostrazioni e sarà un bel confronto in cui capirai chiaramente quanto sei importante per lui...

  • Anonimo
    1 mese fa

    Trattasi di mènage a trois, tra non molto ti coinvolgeranno nei loro  amplessi carnali, o ci stai o lo pianti anzi, li pianti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.