Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 mese fa

tema sulla fortunaaaaaaaaaa?

mi serve possibilmente un tema sulla fortuna 

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa

    Al giorno d’oggi la parola “fortuna” ha sicuramente una connotazione molto positiva. Quante volte, infatti, ci capita di invocarla nella speranza di risolvere una determinata situazione o in un qualunque momento di difficoltà?

    A dire il vero, nell’antichità, questa parola non coincideva con il significato che oggi le attribuiamo: poteva essere intesa in un una moltitudine di modi diversi. Infatti, in Latino, “fortuna” ha per radice era “fors” cioè incertezza. Il vocabolo non esprimeva dunque un concetto del tutto positivo, ma più di imprevedibilità. Era dunque il contesto che faceva capire ai Latini se il senso fosse buona o cattiva sorte (res secundae-res adversae) l’interpretazione poteva essere spesso soggettiva.

    Nel Medioevo, invece, la parola Fortuna inizia ad assumere il significato odierno ed era rappresentata come una donna capricciosa e indifferente alle suppliche degli uomini.

    Poi, con il passare dei secoli, questo termine è arrivato fino ai giorni nostri e a tutti gli effetti ha acquisito il significato di “buona sorte”.

    Sicuramente, oggi, è difficile trovare una sola persona in tutto il mondo che non si sia fatta una propria idea di Fortuna. Probabilmente molti attribuiscono ad essa fatti positivi, addebitando invece alla “sfiga” tutto ciò che di brutto può capitargli addosso.

    Secondo me la buona sorte è qualcosa che bisogna cercare, non aspettare. Non credo che esista la fortuna o la sfortuna eterna e che essa dipenda dal caso. Per avere fortuna bisogna credere di poterla conquistare e non farsi travolgere dagli avvenimenti aspettando pazientemente che la dea bendata ci assista!

    Certo sono convinto anche ce ci siano cose belle che capitino grazie a qualcosa di misterioso, ma non so se si possa trattare solo di fortuna o di caso: forse anche il Fato muove le nostre vite.

    Un esame riuscito, un bel posto di lavoro, una vittoria sportiva sono le cose che ci fanno dire: sono stato bravo ma anche fortunato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.