Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

?
Lv 6

Cattolico, quante volte Dio ti ha sussurrato: “Gli altri sono assai più onesti di te, vergognati!”?

Ovviamente la domanda è estesa anche ai possessori di fedi (o mentalità) diverse dal cattolicesimo. Ad esempio un miscredente o un agnostico può leggerla in questi termini: << Dubitatore, quante volte la scienza ti ha sussurrato: “Gli altri sono assai più coerenti di te, vergognati!”? >>. 

Aggiornamento:

Bravo, Angelo, insisti a battere dei tasti a casaccio della tastiera! Tanto anche se ti sforzassi ad essere serio, non ti leggerebbe nessuno lo stesso. 

Aggiornamento 2:

Nichilista, per un momento potresti distinguere il cosciente dal subcosciente e riflettere su questa cosa:

Quante volte hai avuto la inconscia sensazione che il bene che tu hai ricevuto dagli altri sia maggiore del bene che tu hai distribuito in giro << ??? >>

Aggiornamento 3:

@Priest, allora OGGI possiamo affermare senza ombra di dubbi che 

<< Gli altri sono il vero male di questo mondo e tu ... il vero bene >>?

Aggiornamento 4:

Hai ragione << @Giampiero >>, tutte le guerre tra cattolici, protestanti, ortodossi e anglicani ...  sono una invenzione delle atee menti malate.

8 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Non ho avuto mai il piacere di sentire quei sussurri. Al massimo quelli della mia coscienza che, quando mi rendo conto di un errore, me lo fa pesare per molto molto tempo, anche dopo che cerco di rimediare.

  • 1 mese fa

    MAI.________________

  • ?
    Lv 4
    1 mese fa

    Non è mai successo e mai succederà, al massimo me lo dico da solo ma il creatore non si sopravvalutata mai poiché sarebbe tutto il bene in persona secondo i cattolici, come la scienza è così grande che l'incomprensione umana verso di essa è normale.

    La vergogna si prova qualora non rientriamo nella sufficienza di una scala autovalutativa basata su idee, aspettative personali e paragoni con gli altri.

  • 1 mese fa

    Considerato che la domanda è rivolta a chi segue una qualche religione, non rispondo in generale.

    Rispondo solo ad Angelo di Dio e Gianpiero M:

    "Angelo, molti di voi che seguite una qualche religione, ma soprattutto i cattolici, siete di una supponenza che difficilmente si vede in giro. Continuate a parlare, come se aveste appena attaccato il telefono parlando con Dio. Molti di voi hanno 1000 certezze e nessun dubbio, mentre io che non seguo nessuna religione, Dio, papa o stregone, ho 1000 domande e nessuna certezza".

    "Gianpiero, ero convinto che la supponenza di sapere tutto di Dio, cosa vuole, cosa dice e come vuole che vadano le cose, come Angelo di Dio e qualcun altro, fosse difficilmente superabile. Mi sbagliavo. Tu l'hai battuto 4 a 0. Dio non usa questi mezzucci. Ma ammesso e non concesso che esista, che ne sai di quali mezzi usa Dio!? Se non è supponenza quello che hai scritto, allora la supponenza non esiste".

    Cmq siamo ancora in democrazia ed avete tutto il diritto di scrivere ciò che vi passa per la testa. Ma non prendetela male se poi vi si risponde a tono usando ironia e sarcasmo. Cosa che non ho fatto anche se avrei voluto, visto che state qui da decenni a ripetere sempre cosa vuole Dio, cosa fa, come ci punisce e come ci ricompensa. Ci avrebbe creato, sapendo che avremmo sbagliato, ma per colpa di Adamo ed Eva, ci fa nascere con un peccato da quando, qualche milione di anni? Se non è un Dio cattivo e vendicativo, allora non esistono nemmeno cattiveria e vendetta. Se poi vogliamo buttarla sempre sul libero arbitrio, quando sarebbe cmq stato lui a crearci in modo sbagliato, visto che si dice sia onniscente, quindi ci avrebbe creato sbagliati sapendo di sbagliare, allora mi arrendo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Dio non usa questi mezzucci, come quello di mettere un fedele contro un altro.

    Quello lo fanno le Madri e i Padri incapaci di educare un figlio, quando lo mettono contro un fratello o una sorella.

  • AH si?

    Come mai solo nel tuo mondo funziona così?

    Ah si, boh, c'è, mah, boh, si si , boh ,ahah, non lo so, chissà, miaooo, boh , ping pong , miao miao, bau bau.

    Fonte/i: Eh il massimo che riesco a scrivere ahahhaha : Ah si, boh, c'è, mah, boh, si si , boh ,ahah, non lo so, chissà, miaooo, boh , ping pong , miao miao, bau bau.
  • Priest
    Lv 5
    1 mese fa

    Tante fino a quando non ho perso tutto,soldi,bellezza,salute e quasi la vita.

    Ma.........

    Alla fine,ha vinto il Signore,plasmando il mio cuore all' amore.

  • 1 mese fa

    Tu la vedi sempre come una sfida.

    Ma non c'è nessuna sfida .

    In genere le persone buone non sopportano i criminali in quanto si sentono in pericolo.

    Mentre i criminali non sopportano le persone buone, perche' vedono in loro qualcosa che loro non sono riusciti a fare.

    Però se io sono buono, non ho meriti, in quanto essere buoni non significa avere qualcosa di piu' degli altri.

    Ma significa essere normali e vivere la propria  vita.

    Sono i criminali ad avere qualcosa in meno al massimo.

    Chi ha qualcosa in piu' invece, sono i magistrati, i soldati, i carabinieri onesti, i vigili del fuoco, i volontari che sacrificano la propria vita per gli altri.

    Io ad esempio sono buono ma non sacrifico la mia vita per gli altri, e quindi pur essendo buono non ho meriti rispetto invece alle categorie di persone che ho elencato.

    Si potrebbe dire che io al massimo sono un paraculo , che vive da parassita sulla vita degli altri,questo si.

    Ma questo io già lo so,e infatti proprio per non sentirmi un parassita, invito le persone cattive a comportarsi bene.

    Così più persone buone ci sono, e meno persone devono mettere a disposizione la propria vita e quindi meno persone sacrificano la propria vita per me, e piu' io posso sentirmi meno parassita.

    Spero che tu adesso riesca a capire questa mia risposta e faccia tesoro della mia grande intelligenza mettendo una volta e per tutte i puntini sulle i che io sono sia un grandissimo troll ma anche un grande genio della comunicazione. ..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.