Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 1 mese fa

Ciao ragazzi,da grande vorrei fare o il fotografo o l'accademia delle belle Arti,meglio l'artistico o il tecnico turistico?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Direi l'artistico.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Artistico.

    Chi va al Turistico in genere ha in mente di scegliere una strada in cui si lavora nel turismo, quindi agenzie di viaggi, hotel, crociere, guide turistiche, hostess di volo, hostess di terra, ecc ecc, non necessariamente subito dopo il diploma, ma anche dopo aver preso una laurea affine (laurea in Scienze del turismo, ecc). Poi non è detto, conosco persone con il diploma Turistico che poi hanno fatto Medicina, Lettere ecc, cambiando totalmente strada. Sono in tanti quelli che alla fine scelgono una strada totalmente diversa dal proprio percorso scolastico, le passioni e gli interessi possono mutare nel corso degli anni. Quindi non è mai detto.

    Ad esempio io quando ero più piccola ero appassionata di fotografia e di viaggi, avevo la mente piena di immagini di me in cui viaggiavo in tutto il mondo, libera, conoscendo nuove realtà, nuovi Paesi, nuove persone, scattando foto, lavorando per il National Geographic... immaginavo una vita piena di avventura, sempre in movimento, sempre in viaggio, aberravo l’idea di stare in un solo luogo per tutta la vita, lavorando in un grigio ufficio. La fotografia, o almeno l’idea di essere una fotografa, la amavo alla follia. Poi col tempo la passione per la fotografia e per i viaggi è scemata e alla fine ho scelto di studiare Mediazione Linguistica all’università, con l’intenzione di lavorare come traduttrice. Ora non mi dispiace l’idea di avere una vita tranquilla, stando in un mio ufficio a tradurre testi 😁 (ho anche l’idea di prendere una seconda laurea in Economia eheh). Ora non ho più quella fame di avventura che avevo a 13/16 anni. Pensandoci ora, quelle passioni le avevo perché personalmente volevo scappare lontana dalla realtà in cui vivevo, volevo essere libera, senza radici e obblighi. Ma crescendo inevitabilmente le mie percezioni sono cambiate, sono cambiata anche io, e quindi sono cambiate anche le mie passioni, i miei obbiettivi, i miei sogni. Quindi vedi che è possibile cambiare idea nel tempo. 

    In ogni caso il Turistico non centra nulla con l’arte. Se hai la passione per le materie artistiche vai al liceo Artistico, ma se per qualche motivo alla fine scegliessi un altro indirizzo non inerente alle materie artistiche, nessuno poi ti vieterebbe di frequentare facoltà e accademie artistiche, stessa cosa se alla fine scegliessi l’Artistico e poi ti rendessi conto di voler studiare altro, niente e nessuno ti vieterebbe di farlo :) 

  • 1 mese fa

    nn ti bocceranno mai e nn sarai mai eternamente senza soldi 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.